Dieta, perché affidarsi ad un nurizionista?

Quando si tratta di diete, le soluzioni fai da te o saltare i pasti principali della giornata non sono di certo le scelte più adeguate per la nostra salute. Affidarsi, invece, a un nutrizionista rende più facilmente raggiungibili i nostri obiettivi

Quando si parla di alimentazione e di peso è opportuno seguire delle diete correte per il nostro organismo. Viviamo nell'epoca delle diete fai da te, spesso, questo modo di fare, porta ad intraprendere azioni deleterie per il nostro organismo. Un'alimentazione corretta dovrebbe recare beneficio e non danni fisici. Al fine di raggiungere e mantenere la salute fisica, al corpo deve essere dato il giusto nutrimento tramite una dieta equilibrata, da accompagnare con regolare esercizio fisico. Un corpo che non gode di una buona salute fisica equivale ad uno stile di vita malsano, con conseguente stanchezza costante, lentezza e apatia generale, che può diffondersi al lavoro, nelle relazioni familiari e in molti altri settori della vita. Prendersi cura della salute fisica è un ottimo primo passo per aver cura di altri aspetti della propria vita.

Perché andare da un nutrizionista?

La nutrizione è soggettiva. Essa deve essere adattata alla persona, in base al sesso, all'obbiettivo che vuole raggiungere, allo stile di vita e cosi via. Spesso, può essere difficile capire di quali alimenti il nostro corpo ha bisogno per rimanere in buona salute e raggiungere l'equilibrio perfetto. Le quantità elevate di alcuni alimenti, come il grasso e carboidrati, hanno un effetto negativo sul corpo, ma, allo stesso tempo, privarlo di queste sostanze può essere problematico. Un nutrizionista può fornire un programma di dieta ed esercizio fisico completo adattato ai propri obiettivi. Sia che si vuole perdere peso, acquistare massa muscolare, avere un supporto per uno sport di resistenza o solo favorire la concentrazione mentale, un nutrizionista può aiutarti a raggiungere più velocemente gli obbiettivi in modo sano e senza recare danni al tuo corpo. Il nutrizionista accompagna il paziente in un percorso di rieducazione e consapevolezza alimentare, insegnando lo stile di vita attivo più adatto ad ognuno. È importante sottolineare che egli deve essere un medico o un biologo. Il problema dell’abusivismo nel campo della dietologia è presente in Italia da molti anni e contribuisce alla grande confusione che c’è in materia. A volte, anche in centri di estetica, palestre, erboristerie o farmacie vengono dati consigli nutrizionali con grande libertà e fantasia. A questo proposito, sembra scontato dire che affidarsi a dei medici specialisti per la perdita di peso risulta fondamentale, raggiungendo dei risultati poco alla volta ma che non danneggino il nostro organismo, e che siano efficaci e duraturi nel tempo.

Alimentazione: Shaurli, formare giovani per favorire loro scelte
Alimentazione: Shaurli, formare giovani per favorire loro scelte

Potrebbe interessarti: http://www.triesteprima.it/partner/regione-fvg-informa/alimentazione-shaurli-formare-giovani-per-favorire-loro-scelte-20171013160851007.feed
Seguici su Facebook: https://www.facebook.com/pages/TriestePrimait/34456368401

A chi rivolgersi?

Se siete interessati a prenotare una visita da un nutrizionista a Trieste, ma non sapete a chi rivolgervi, ecco alcuni contatti utili:

Potrebbe interessarti

  • Piante grasse, ecco 5 motivi per cui averle in casa fa bene alla salute

  • Colpi di sonno? Ecco 9 alimenti sostitutivi per chi non ama il caffè

  • Dolori cervicali, rimedi e esercizi fisici per prevenire l'infiammazione

  • Come riconoscere la depressione, i sintomi e i trattamenti possibili

I più letti della settimana

  • Trovato morto il terzo disperso nel crollo della palazzina a Gorizia (FOTO)

  • Trieste Trasporti, dal 1 luglio attivi i bus a chiamata

  • I benefici del latte di mandorla. Gli usi, le proprietà e le controindicazioni

  • Rintracciati 40 migranti a Gorizia, SAP: "Bene minaccia sospensione Schengen"

  • A torso nudo con cappello da cowboy molesta le passanti

  • Non vuole pagare il biglietto del bus e ferisce due agenti Italpol

Torna su
TriestePrima è in caricamento