SOS capelli grassi, i 5 rimedi efficaci per combattere il sebo in eccesso

Tra caldo, sudore e lavaggi frequenti sembra che in estate il problema dei capelli grassi tenda a peggiorare. Trovare una soluzione è semplice, basta partire dall'haircare quotidiana. Ecco qualche consiglio utile per avere una chioma pulita e leggera

Quello dei capelli grassi è un problema piuttosto diffuso, l'odiosa sensazione di appiccicume non è infatti una semplice apparenza, ma il risultato di un eccesso di sebo che si deposita su capelli e cuoio capelluto. I capelli grassi si presentano unti e oleosi, hanno un aspetto translucido, sembrano sporchi e talvolta emanano cattivo odore proveniente dal cuoio capelluto. Inoltre, tra caldo, sudore e lavaggi frequenti sembra che in estate il problema dei capelli grassi tenda a peggiorare. Ma seguendo questi semplici trucchi potrai avere anche tu capelli lucidi e leggeri e dire addio al sebo in eccesso.

No agli shampoo frequenti

Più ti lavi i capelli, più il cuoio capelluto si irrita e produce sebo, non c’è niente da fare, è un circolo vizioso che si può interrompere solo diminuendo la frequenza degli shampoo. Il primo consiglio da seguire per dire addio ai capelli grassi è, quindi, quello di distanziare gli shampoo il più possibile. Inoltre, opta per shampoo specifici contro i capelli grassi o uno shampoo leggero con un Ph neutro, in modo da non aggredire il cuoio capelluto.

Attenzione alla quantità di shampoo

Quando lavi i capelli, ricorda che bastano poche gocce di shampoo e, prima di applicarlo sul cuoio capelluto, va diluito in un po’ d’acqua e scomposto tra i palmi delle mani. Poi massaggia delicatamente il cuoio capelluto con i polpastrelli, in modo da non irritarlo.

Risciacquo caldo/freddo

Quando risciacqui i capelli, utilizza prima l’acqua calda e poi quella fredda, l'acqua calda aiuta e eliminare l’eccesso di sebo, mentre l’acqua fredda è ideale per chiudere le cuticole dei capelli e farli brillare.

Metti il balsamo con attenzione

Lavare i capelli grassi non significa lasciarli senza idratazione profonda. Se vuoi applicare un balsamo dopo lo shampoo, fai però attenzione a stenderlo solo sulle lunghezze dei capelli e non sul cuoio capelluto.

Evita l’aria calda

Infine, asciuga i capelli con aria tiepida o fredda, l’aria calda, infatti, irrita e infiamma il cuoio capelluto.

Dove acquistare prodotti per la cura dei capelli a Trieste

Ecco alcuni consigli:

Potrebbe interessarti

  • I 7 falsi amici della dieta, quali alimenti evitare per perdere peso

  • Lividi, cause e rimedi naturali

  • Occhiali da sole, le caratteristiche per proteggere i nostri occhi e i modelli più in voga

  • Quali lenti scegliere per migliorare la vista? Le caratteristiche tecniche

I più letti della settimana

  • Addio agli aloni su finestre e specchi, come lavare i vetri di casa

  • Schianto mortale a Sant'Andrea: 54enne perde la vita

  • Ristoranti di pesce nel mirino, 55 mila euro di multe, nove denunce e cinque chiusure

  • Quattrocento posti per diventare operatore socio sanitario, al via i corsi gratuiti

  • Polli: "Non fuggono dalla guerra, sono palestrati", ma è una foto del cantante Tequila Taze

  • Malore in spiaggia, bambina finisce al Burlo

Torna su
TriestePrima è in caricamento