Salute e bellezza della pelle, gli errori da evitare durante la pulizia del viso

Nelle occasioni di festa persiste l’abitudine di andare a letto senza aver tolto il make up dal viso in maniera accurata, ma la cosa migliore da fare è prendersi del tempo, detergere il nostro viso a fondo, non commettendo alcuni errori, ecco quali

La detersione del viso viene spesso trascurata, questo succede perché molte volte non si ha il tempo necessario e quindi è più facile pulire a fondo il viso solo occasionalmente. Nelle occasioni di festa persiste l’abitudine di andare a letto senza aver tolto il make up in maniera accurata, ma la cosa migliore da fare è prendersi del tempo, detergere il nostro viso a fondo per mantenerlo bello e sano, non commettendo alcuni errori, ecco quali. 

Se l'acqua è troppo calda

Se laviamo il viso con acqua troppo calda, i capillari possono essere danneggiati e gli oli naturali della pelle eliminati. Questo rende la cute più sensibile al rossore e alla disidratazione. È consigliabile ridurre la temperatura e utilizzare acqua tiepida. Suggeriamo di inumidire un panno, strizzarlo e premerlo delicatamente sulla pelle per alcuni secondi per facilitare la rimozione di trucco e sporco prima di utilizzare un detergente.

Il detergente non è corretto

Ogni essere umano è diverso, così come la sua pelle. I detergenti contengono spesso molte sostanze irritanti che possono essere responsabili di una varietà di malattie cutanee. Avere una sensazione extra-pulita dopo la detersione è un segno che gli oli protettivi della cute sono stati portati via dai solfati o dagli alcool disidratanti presenti nei prodotti. In questo caso, si consiglia di cambiare il detergente. 

Troppi prodotti

Spesso non è una buona idea sottoporre la cute a troppi prodotti. Detergenti schiumogeni e struccanti comuni contengono solitamente solfati, alcool e profumi sintetici che lasciano la pelle irritata e tesa, anche se in seguito viene utilizzato un detergente delicato.

Seconda pulizia 

Per una seconda pulizia è meglio utilizzare una quantità minore dello stesso detergente usato per la prima, oppure usare in precedenza l'olio di cocco per rimuovere il trucco degli occhi. 

Pulizia affrettata

Se si è stanchi alla fine di una lunga giornata e si desidera unicamente coricarsi, ci si dovrebbe assicurare, comunque, di utilizzare un panno umido e massaggiare la pelle con un leggero detergente. Questo aiuterà anche a ridurre la tensione e lo stress.

Scrub aggressivi

Peeling o agenti eccessivi con ingredienti di forma irregolare possono irritare la pelle. Pertanto, non si dovrebbe utilizzare quotidianamente un detergente-peeling 2 in 1. Uno scrub è sufficiente una o due volte a settimana. I migliori prodotti per il peeling contengono ingredienti naturali a forma sferica.

Dove acquistare i prodotti per la cura del tuo viso a Trieste

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Coronavirus, altra impennata in Fvg: 147 positivi e sei morti, i contagiati sono oltre 1100

  • I contagiati salgono a 874, decessi a quota 47: il bollettino di oggi in Fvg

  • Coronavirus, il Friuli Venezia Giulia la regione che resta di più a casa

  • Coronavirus, altro balzo in avanti: in Fvg i contagiati ora sono 1223, 13 guariti in più

  • I contagiati salgono a 930, 54 decessi: il bollettino del FVG

Torna su
TriestePrima è in caricamento