Gel fai da te per gambe leggere, per un effetto immediato e rinfrescante

Dopo una lunga giornata di lavoro non è raro sentire le gambe pesanti e stanche. Come fare a contrastare questo malessere? Scopriamo come preparare un gel per gambe dalle proprietà super rinfrescanti con un procedimento facile e veloce

Dopo una lunga giornata impegnativa e piena di lavoro non è raro sentire le gambe pesanti, stanche, gonfie e affaticate, e nei mesi estivi la sensazione di pesantezza e gonfiore si fa ancora più intensa. Come fare a ridar loro vitalità ed energia? Oggi vi proponiamo una guida per combattere questa fastidiosa sensazione, sebbene ne esistano tanti in commercio già pronti all'uso e acquistabili in qualsiasi farmacia, scopriamo come preparare un gel per gambe fatto in casa con una ricetta facile e un procedimento veloce. 

Ingredienti 

  • Gomma Xantana 1,5g; 

  • glicerina 4g;

  • acqua 79g;

  • alcool buongusto 6g;

  • cristalli di mentolo 2g;

  • estratto glicolico di ippocastano 3g;

  • estratto glicolico di edera 3g;

  • olio essenziale di menta 1g;

  • conservante (cosgard) 0,6g.

Procedimento

Disinfettate gli utensili che andremo ad utilizzare (pentolino, posate, bilancino) con l’alcol. Prendete il recipiente e il bilancino di precisione. Pesiamo 1,5 g di gomma xantana, 4g di glicerina e mescolate bene. Aggiungete 79g di acqua e mescolate. Il composto si trasforma subito in gel, tenetelo da parte. In un altro contenitore pesate 2g di cristalli di mentolo e 6g di alcol a 95 gradi. Mescolate bene finché i cristalli si sciolgono.  Aggiungete 3g di estratto glicolico di ippocastano e 3g di estratto glicolico di edera e infine 1g di olio essenziale di menta. Mescolate il tutto e aggiungetelo al gel che avevate preparato prima. Mescolate i due composti e rimettete tutto sul bilancino. Aggiungete e mescolate per ultimo 0,6 g di conservante. Ecco che il gel è pronto.

Proprietà del prodotto

Quando il gel sarà pronto non resta che metterlo in un vasetto. Il suo ph è tra 5.5 e 6. Le sue proprietà rinfrescanti aumentano se tenuto in frigo. La sensazione di leggerezza alle gambe dura per molto tempo. L’ideale è usarlo la sera prima di dormire, la mattina dopo sentirete le gambe leggere e scattanti, pronte per cominciare un’altra giornata con energia e vitalità. L’estratto di ippocastano e di edera sono ingredienti che aiutano la microcircolazione, e si possono sostituire con estratto di vite rossa oppure di centella. La menta è utilizzata come rinfrescante, ma si possono usare o anche aggiungere, olio essenziale di salvia, di canfora, o di eucalipto.

Dove acquistare l’occorrente a Trieste

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dimagrire in fretta, i trucchi per accelerare il metabolismo

  • Lite in via Carducci, intervento della Squadra Volante

  • Segnala il furto di una macchina a Montedoro, ma per il Direttore e la Polizia non v'è traccia

  • Pugno di ferro del Questore, giù la saracinesca del bar Moderno

  • Maxi evasione per oltre due milioni di euro, nei guai autonoleggio con finte sedi in Slovenia

  • Colpi di pistola contro un migrante in Croazia, è grave in ospedale a Fiume

Torna su
TriestePrima è in caricamento