I rimedi naturali per avere unghie forti e sane

La cura delle mani e delle unghie è essenziale, esse sono il nostro primo biglietto da visita. Per ottenere unghie sane e lucide non abbiamo bisogno di spendere una fortuna. Infatti, gli ingredienti migliori si nascondono in casa. Scopriamoli insieme

Per ottenere unghie sane e lucide non abbiamo necessariamente bisogno di spendere una fortuna dall’estetista. Gli ingredienti migliori, infatti, si nascondono in casa. Ecco alcuni rimedi casalinghi per unghie forti, pulite, lucide e sane:

  • Olio Di Cocco: l’olio di cocco funziona bene per la crescita delle unghie sani e forti. Contiene sostanze nutritive importanti per mantenere le unghie idratate e forti. Inoltre, aiuta a curare pellicine, infezioni della cuticola e unghie fungine

  • Burro: per ottenere unghie forti. Utilizzate il burro fuso per ottenere unghie brillanti in modo naturale. 

  • Tea TreeOil: l’olio essenziale di melaleuca o tea treeoil, viene estratto dalle foglie dell’albero di Melaleuca alternifolia, specie vegetale originaria dell’Australia. Prendete un contenitore e versate un cucchiaino di olio di Tea Tree con un paio di gocce di vitamina E (si acquista in farmacia o in erboristeria) non solo aiuterà ad avere unghie più sane e forti, ma eviterà alle unghie di ammalarsi e di prendere infezioni o funghi. 

  • Succo d’arancia: un altro rimedio che può incentivare la crescita delle unghie è il succo d’arancia. Il suo contenuto (vitamina C) favorisce la produzione di collagene e aiuta a produrre unghie sane e forti. Inoltre, è ricca di acido folico, essenziale per la crescita delle unghie. Immergete le unghie nel succo d’arancia fresco per almeno 10 minuti. Risciacquate con acqua tiepida, asciugatele e applicate una crema idratante

  • Limoni: contengono vitamina C, essenziale per una forte crescita delle unghie. Inoltre, aiuta a curare le unghie gialle donando loro una bella lucentezza. In questo caso, prendete un contenitore (una piccola scodella in vetro o plastica) versateci 1 cucchiaio di succo di limone e 3 cucchiai di olio d’oliva extravergine. Scaldate leggermente la soluzione nel microonde e poi immergete le unghie per 10 minuti.Si può anche strofinare una fetta di limone sulle unghie per 5 minuti e poi sciacquare con acqua tiepida e applicare sulle mani asciutte una crema idratante.

  • Olio D’Oliva Extravergine: per aiutare la crescita di unghie forti e mantenere le unghie ben idratate l’olio d’oliva è il migliore alleato quando si tratta di cura delle unghie. Applicate l’olio di oliva caldo sulle unghie e sulle cuticole e massaggiate delicatamente per 5 minuti. Indossare guanti di cotone durante la notte. Ripetete questa operazione una volta al giorno prima di andare a letto per una settimana

Altri rimedi per rinforzare le unghie fragili

Per rimineralizzare le unghie fragili e che si sfaldano, è possibile utilizzare un rimedio naturale a base di argilla ed estratto di equiseto, ingredienti che trovate in erboristeria. Mescolate a un cucchiaio di argilla verde ventilata l’estratto fluido di equiseto, quanto basta a formare una pasta omogenea e densa. Applicate l’impacco sulle unghie e lasciate in posa fino a che non si sarà seccato, dopodiché risciacquate con acqua tiepida.

Lozione rinforzante per le unghie

Per rinforzare le unghie possiamo preparare una lozione da applicare con un massaggio su tutta la lunghezza delle unghie una o più volte al giorno. Gli ingredienti sono:

  • 10 ml di olio di vinaccioli

  • 5 ml di olio di jojoba

  • 8 gocce di olio essenziale di limone

  • 3 gocce di olio essenziale di carota

  • 2 gocce di olio essenziale di rosmarino

unite l’olio di jojoba all’olio di vinaccioli,per le misurazioni usate un misurino graduato da sciroppo.Travasate la miscela di oli in una piccola bottiglia in vetro scuro e aggiungete gli oli essenziali. Agitate leggermente la bottiglia e lasciate riposare la lozione per 24 ore prima di utilizzarla sulle unghie. 

Alimentazione per unghie fragili

Le unghie fragili dipendono da diversi fattori tra cui anche l’alimentazione, carenze di vitamine o minerali possono infatti indebolire le unghie. Le unghie deboli, fragili e che si spezzano facilmente sembrano essere collegate a una carenza di vitamina A e di calcio. La vitamina A  si trova in diversi alimenti di origine animale, tra cui le uova, mentre in vari ortaggi troviamo il beta carotene, precursore della vitamina A. Fonti alimentari di calcio sono invece il latte e i suoi derivati ma anche l’acqua, i semi di sesamo e le mandorle. Includete nella dieta almeno 5 porzioni di frutta e verdura al giorno, variando ogni giorno, per assicurare tutte le vitamine e i minerali essenziali per l’organismo.

Dove acquistare gli oli essenziali per la cura delle unghie ed effettuare delle manicure a Trieste:

Come avere capelli splendenti con l'olio ai semi di lino

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Auto perde il controllo e si cappotta sul Raccordo Autostradale (VIDEO)

  • Cronaca

    "Pochi poliziotti per fronteggiare migrazioni", l'appello dalla Slovenia

  • Politica

    Elezioni comunali 2019, come si vota: la guida completa

  • Cronaca

    La "muleria" della terza panchina a sinistra di nuovo insieme dopo 40 anni

I più letti della settimana

  • Vivono in 35 metri quadri dopo aver perso tutto, la storia di una famiglia a Opicina

  • Auto perde il controllo e si cappotta sul Raccordo Autostradale (VIDEO)

  • Violentò una bimba di 4 anni a Malchina, pedofilo finisce dietro le sbarre

  • Sequestra una donna al settimo mese di gravidanza: arrestato

  • Incidente mortale in A4 tra Palmanova e Villesse

  • Scontro in via Baiamonti, scooteristi a Cattinara

Torna su
TriestePrima è in caricamento