Presepe in casa, idee e consigli per una realizzazione originale

Otre al tradizionale albero di Natale, per molte famiglie italiane anche il presepe rappresenta una vera e propria tradizione a cui non si può rinunciare. Originario da tradizioni medievali, il presepe è un vero e proprio scenario che accompagna tutte le feste

Abbiamo già parlato in abbondanza di decori e addobbi natalizi, eppure c'è forse sfuggito qualcosa. Otre al tradizionale albero di Natale, per molte famiglie italiane anche il presepe rappresenta una vera e propria tradizione a cui non si può rinunciare. Una decorazione che è un vero e proprio scenario e accompagna tutte le feste, da prima di Natale fino all'Epifania.

Usanze

Il presepe ha avuto origine da tradizioni medievali, ed è la rappresentazione della nascita di Gesù. L'usanza di allestire il presepe inizialmente era solo italiana, ma con il passare del tempo si è diffusa in tutti i paesi cattolici del mondo. Il presepe tradizionale è formato da una composizione plastica della Natività di Gesù Cristo, viene tradizionalmente allestita durante il periodo natalizio, e vi sono presenti statue formate di materiali vari e disposte in un ambiente ricostruito in modo realistico. I simboli principali sono la grotta o la capanna, la mangiatoia con Gesù bambino, Giuseppe e Maria, i magi, i pastori, le pecore, il bue e l'asinello e gli angeli. Solitamente, la statuina di Gesù Bambino viene collocata alla mezzanotte tra il 24 e il 25 dicembre, mentre le figure dei magi vengono collocate nel giorno dell'Epifania.

Il presepe

Creare il presepe, come per l'albero di Natale, può essere un'attività divertente da svolgere in famiglia. Le decorazioni, che solitamente vengono usate di anno in anno, possono essere rinnovate introducendo qualche nuova statuina, le dimensioni possono essere diverse. Può mutare anche lo stile, possiamo optare per un presepe semplice, oppure sperimentare qualcosa di più elaborato; il risultato, inoltre, può essere differente anche a seconda dei materiali che si utilizzano, oppure se si tratta di un presepe da interno o da esterno.

Come realizzarlo, alcuni consigli

Per ottenere e realizzare un presepe originale, oltre ad acquistare delle statuine già pronte, potremmo dedicarci a qualche decorazione fai da te. Se si ha buone doti manuali, si possono realizzare a mano i vari personaggi, ma questo potrebbe richiedere molto tempo e un'attenzione maggiore. Se, quindi, le statuine sono di difficile realizzazione, possiamo dedicarci all'ambiente.

  • Per creare i fiumi, ad esempio, basterà usare della carta stagnola, tagliata in piccole striscioline e modellata con le mani per creare le increspature dell'acqua.

  • Per posizionare le varie casette del presepe e rendere il tutto più naturale e realistico possibile, possiamo utilizzare dei rametti.

  • Per il cielo possiamo usare della carta blu stellata.

  • Per fare le strade basta procurarsi della ghiaia.

  • Possiamo usare dell'ovatta per creare la neve.

  • Infine, non deve mancare il muschio, perfetto per ricoprire le casette o la base del presepe.

    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Spot
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Abbinare antico e moderno: i consigli per un equilibrio perfetto

  • Certificato di agibilità, cos'è e come funziona

  • Fiori e piante da coltivare in terrazzo, idee e consigli

  • Mutuo 100%: cos'è e come funziona

  • Arredamento e accessori: i colori della primavera in casa

  • Sistema di riscaldamento radiante: cos'è e come funziona

Torna su
TriestePrima è in caricamento