Macchie sul divano in pelle o in tessuto? I consigli per una corretta manutenzione

La manutenzione del nostro divano di casa è importante per far sì che esso rimanga sempre bello e accogliente nel tempo. Ma come pulirlo? Questa, forse, è una domanda che ci poniamo frequentemente, ecco alcuni consigli utili

Il divano è un complemento d'arredo che con il tempo tende ad usurarsi, questo perché ne facciamo uso quotidiano; è su di esso, infatti, che trascorriamo le ore di relax in casa dopo una stancante giornata di lavoro. Una sua manutenzione regolare contribuirà a renderlo sempre bello e accogliente nel tempo. Ma come pulirlo? Questa, forse, è una domanda che ci poniamo frequentemente. Ecco, a questo proposito, alcuni consigli utili.

Togliere la polvere

Innanzitutto è bene aspirare la polvere su tutta la superficie del divano e tra i cuscini, togliendoli e aspirando anche la parte sotto di essi. Consigliamo di usare una spazzola morbida per non rovinare il rivestimento del divano.

Divani in tessuto, come eliminare le macchie

In caso di macchie, è necessario intervenire il prima possibile affinchè la macchia non si depositi. Tamponate con un tessuto assorbente la macchia per assorbire il grasso. Invece, in caso di macchie causate da sostanze secche, spazzolatele leggermente e aspirate i residui. In commercio esistono diversi prodotti specifici per smacchiare i tessuti dei divani. Prima di ogni intervento, però, accertatevi del tipo di efficacia del prodotto facendo una prova su un piccolo angolo del divano non visibile. Siate delicati e strofinate delicatamente la macchia per non rovinare l’area sulla quale si sta agendo. È sufficiente tamponare con una spugna.

Metodi alternativi

In alternativa, è possibile togliere le macchie dal divano anche con dei semplici metodi, senza dover necessariamente ricorrere a prodotti specifici, spesso costosi e inquinanti. Miscelate una parte di detersivo per delicati e tre parti di acqua. Passate il composto ottenuto con una spugnetta sulla macchia, tamponando delicatatamente. Asciugate e spazzolate con leggerezza.

Divani in pelle, come effettuare una corretta manutenzione

Anche i divani in pelle devono esser spolverati regolarmente. La polvere, infatti, può insidiarsi al loro interno e sbiadire la pelle infilandosi nei pori. Aspirate la polvere con l’aiuto dell’aspirapolvere o passate un panno di pelle di daino leggermente umido. In caso di macchie, potete lavare il vostro divano con una soluzione delicata composta da acqua e sapone delicato.

Soluzioni alternative

In ogni caso, quando si tratta di macchie è sempre utile un intervento tempestivo per evitere il peggio. Assorbite subito la macchia con un panno e strofinate con delicatezza. Potete utilizzare una soluzione di acqua e latte detergente per il viso o sapone di Marsiglia per macchie più resistenti. Versate la soluzione su un panno in microfibra o una piccola spugna e strofinate molto delicatamente. Successivamente passate un panno inumidito solo con acqua per eliminare i residui di sporco e soluzione e asciugate accuratamente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Natale, come arredare l'appartamento con stile ed eleganza

  • Stella di Natale, come curarla e farla durare più a lungo

  • I consigli per arredare casa, cinque errori da evitare

  • Moscerini della frutta, consigli e rimedi naturali per eliminarli

  • Smart TV: modelli, funzioni e vantaggi della Tv intelligente

  • Laminazioni adesive, come rinnovare il look alla vostra casa risparmiando

Torna su
TriestePrima è in caricamento