Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Cortei di CasaPound e Trieste Antifascista, la cronaca di una giornata intensa

Finisce la giornata in cui il corteo di CasaPound e quello dell'Assemblea Trieste Antifascista hanno attraversato Trieste. Di Stefano: "Siamo qui per celebrare una vittoria e non per parlare di politica". Trieste Antifascista: "Dove le istituzioni non si impegnano ci saremo noi"
Torna a Cortei di CasaPound e Trieste Antifascista, la cronaca di una giornata intensa

Commenti (35)

  • ho visto il corteo di casa Paund dalla finestra di casa veramente molto bello ben fatto e tanta gente

  • ma rovinà cosa?? la gente se ga impaurì.... iera due manifestazioni tranquile senza nessun problema! anzi i unici che se ga incadenà sulla statua de Verdi iera i "pacifisti" anti Fascisti, il corteo "buono"! e finimola con sto territorio libero verzemo i oci

    • 2 manifestazioni inutili, come quela de ieri. Tuti a sfilar e dir cagade e a 1 ora de macchina xe 500.000 alberi cascadi per el vento e danni a strade, tralicci ecc ecc. I podeva spender per lori, no per riviver l'annession de Trieste all'Italia. Di fronte a sta porcheria non vedo el caso de ciaparsela con i sognatori del TLT, lori i spera in qualcosa de meio, magari de rivar al pil della slovenia (4 volte superiore a quel italian nel 2017). per dir...

      • A parte che no se trata de "sognatori" del TLT, che esisti ma el governo italiano NO sta rispettando i accordi, no xe de serar o verzer i oci, no lo ga deciso el popolo, xe stado costituido dall'O.N.U. e no xe che se pol cambiar le carte solamente fazendo finta che no esisti... Almeno qualchedun fazessi qualcossa per abolirlo, almeno el governo e l'Amministrazion italiani no andassi ulteriormente incontro a sanzioni internazionali.

        • Michele scusa ma rappresentanti del TLT si sono recati presso l'ONU per rivendicare le prerogative della provincia di Trieste, non sono stati ricevuti e una nota ufficiale dell'ONU stigmatizza che la provincia di Trieste è a tutti gli effetti territorio italiano storia chiusa ed arci chiusa

  • Perché avete cancellato il mio commento? Perché ho scritto che dipiazza ha fatto un inutile e fazioso terrorismo per una manifestazione DEMOCRATICA? Bravo Di Stefano. Massima stima per le tue parole

  • In tutto sto merdaio gò capì che Trieste prima xè rossa, gà pubblicà più notizie dei rossi che dei neri

  • Ma qualchedun de questi sa che Trieste xe stada italiana SOLO dal 1918 al 1947 e che ad oggi no fa parte dell'Italia?

    • Trieste libera se la ga inventada ultimamente 2 oriundi cabibi in antagonismo tra lori...prima ghe iera el movimento TLT fianchegiator dei titini ... Altri boni... Anche se el ricordo della Difonta A.U. xe sempre presente nei nostri cuori, noi semo Italiani!

      • Bravo Max

      • El Terrritorio Libero di Trieste NO se lo ga inventado do oriundi cabibi, lo ga costituido l'O.N.U., e ad oggi no lo ga abolido ancora nissun. Domostrare il contrario in caso grazie.

        • Il territorio libero sarebbe diventato operante se fosse stato nominato un governatore cosa mai successa, in sua vece diresse questi territori il comandante alleato .Alla partenza delle truppe angloamericane venne ufficialmente issato il vessillo tricolore e la citta' venne consegnata all'amministrazione italiana. Ogni velleità autonomista cesso con il trattato di Osimo presso la citta' di Ancona negli anni settanta dove con un accordo bilaterale Italia Yugoslavia si tracciavano definitivamente i nuovi confini (ex zona A ed ex zona B) che rientravano a fare parte dei due rispettivi paesi con reciproco accordo T.L.T. fine e "non piu' buligaribus" tutto il resto "se monade"

    • Ah no? E de cosa fa parte?

      • La se informi.

        • Mi racconti lei umile luminare storico...chi ghe dara’ la pension un domani, sempre che non la sia già.....?

    • Ma ti te sa che se no fussi vegnuda Italia qua in 1918 se gavessi ciamado Trst soto Regno de Jugoslavia?

      • Sì, mi la storia la conosso. E no parlavo de questo Resta el fato che Trieste xe stada italiana solo dal 1918 al 1947, e ad ogi no la xe italiana, seppur la gente sia disinformada e lo stato itialian fazi el gnorri.

        • Michele sbagliato, Trieste è rimasta italiana dal 4 novembre 1918 fino al 8 settembre 1943, poi sono venuti i tedeschi a riprenderla fino a maggio del 1945, poi il TLT fino al 26 ottobre 1954, il resto lo sappiamo tutti saluti

        • Ma taci s.t.u.p.i.d.i.n

        • Lei la conossi la storia solo perché qualche santon ghe ga inculca’ la testa...

        • trieste libera no esisterà mai. rasegnite cocolo

  • Mi me par che l' unico effetto ottenuto sia sta de rovinar la giornata de San Giusto a tutta la città! Bel risultato eh! De andar fieri proprio!

  • una commemorazione patriottica x ricordare quel senso di Italianità perduta. x ricordare a certi fancazzisti che vivono grazie alla pensione dei nonni che gli stessi la pensione la ricevono grazie a Mussolini...

    • Franco, basta con l’alcol.

      • m quanti anni gave? 15? comunismo e fascismo non esisti piu! esisti solo surrogati.. e non rispecchia niente dell epoca! ma si... reste delle vostre idee del 1940 con la lotta de classe, infervoreve tutti senza motivo e faze esattamente el giogo de chi vol incularve tutti

  • Dopo cosa gà capì sti fetenti?

Torna su
TriestePrima è in caricamento