Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Scoperto maxi giro di spaccio della "droga di Hitler" a Monfalcone

Un particolare tipo di Metanfetamina di elevatissima pericolosità, in voga nel terzo Reich, che debilita gli assuntori creando attacchi di incontrollabile violenza e costringendoli sin da subito alla dipendenza
Torna a Scoperto maxi giro di spaccio della "droga di Hitler" a Monfalcone

Commenti (3)

  • Andiamo la yaba non forniva le truppe di Hitler la droga del Furer era il PERVITIN "ricostituente" medicinale da banco di libera vendita in Germania fino al 1941 dopo fu vietato perche' la produzione di tale farmaco "ricostituente" doveva servire solamente le truppe al fronte ,solo dopo la guerra si capi quale fosse il principio attivo del PERVITIN la METANFETAMINA .Un paese di drogati fuori come "pergoli" dominati da un pazzo drogato che drogava il suo esercito con la METANFETAMINA , la potente armata germanica "fatta" di metanfetamina

  • Producono PIL.

  • Galera e poi un calcio in c... E a casa loro direttamente con il primo mezzo disponibile. Va bene anche il monopattino

Torna su
TriestePrima è in caricamento