Come muoversi e lavorare tra Fvg e Slovenia: in arrivo due webinar per saperne di più

Tutto sulle nuove normative per lavoratori ed imprese: un'iniziativa di Cisl Fvg, nell'ambito del progetto europeo Euradria

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TriestePrima

Tutto sulle nuove normative per lavoratori ed imprese: dalla malattia ai congedi, passando per gli incentivi e le forme di sostegno al reddito Per saperne di più su come muoversi e lavorare tra Fvg e Slovenia al tempo del Covid, ci pensano due webinar gratuiti, organizzati dalla Cisl Fvg, in collaborazione con lo Ial Fvg e realizzati nell’ambito di Euradria, progetto finanziato dal programma EaSI (EaSI - EURES - Cross-border partnership and support to cooperation on intra-EU mobility for social partners and EEA countries) dell’Unione Europea. Il doppio appuntamento è per mercoledì 27 maggio, alle 10 e alle 17.30. La diretta della mattina sarà dedicata alle misure introdotte dal governo sloveno per i datori di lavoro e le imprese individuali e sarà condotta da Marija Rogan Šik, consulente della SPOT consulenza della regione Litorale-Carsica. Il webinar del pomeriggio, invece, sarà incentrato sulle normative italiane previste per i lavoratori dipendenti, autonomi e per i datori di lavoro. Relatori del live saranno Katja Terpin, direttrice Inas Slovenia e Andrej Suligoi, consulente del lavoro Servis d.o.o.-srl. I due eventi, che prevedono anche la possibilità di fare domande in diretta, hanno l’obiettivo di dare a chi si trova a vivere e lavorare tra la nostra regione e la Slovenia indicazioni chiare sulla cosiddetta Fase 2, con focus specifici incentrati sugli strumenti appena varati dai due governi e che riguardano, ad esempio, la gestione della malattia, i congedi, le forme di sostegno al reddito, incentivi ed esenzioni. La partecipazione è gratuita ma occorre iscriversi. Info e registrazioni: www.euradria.eu

Torna su
TriestePrima è in caricamento