Esce per una passeggiata e non rientra: 82enne triestina trovata morta nel bellunese

La donna alloggiava in un albergo a Passo Monte Croce. Il decesso è stato causato, probabilmente, da un malore.

Foto Luca Lorenzi - Passo Monte Croce Comelico (wikipedia)

E' stata trovata senza vita questa notte nel bellunese una donna triestina di 82 anni. La notizia è stata riportata dall'Ansa. Secondo le prime ipotesi, sarebbe stata colta da un malore mentre faceva una passeggiata nella zona di Passo Monte Croce Comelico.

La donna, ospite abituale di un albergo sul Passo e abituata a muoversi da sola, è stata vista l'ultima volta, ripresa dalle telecamere della struttura, nel pomeriggio mentre usciva per una passeggiata. Dopo una lunga e invana attesa è scattato l'allarme.
Immediatamente è stata avviata da una decina di soccoritori la perlustrazione dell'area attorno all'albergo. Sulla via del ritorno le unità cinofile del Soccorso alpino hanno rinvenuto il corpo dell'82enne in località Lago Nero.

Sul posto sono intervenuti anche i Vigili del fuoco

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blocco totale in Regione, ecco l'ordinanza di chiusura

  • Coronavirus: un caso sospetto a Monfalcone, ma il test è negativo

  • L'allarme coronavirus tra ordinanze, dubbi e chiusure: tutti gli aggiornamenti in regione

  • Forti dolori addominali e in stato d'agitazione, 19enne intossicato finisce a Cattinara

  • Coronavirus, dichiarato lo stato d'emergenza in FVG

  • Emergenza Coronavirus, chiude l'Università di Trieste

Torna su
TriestePrima è in caricamento