Autovie: rampe chiuse e deviazioni in A34 per lavori

L’intervento si svolgerà in un tratto di circa due chilometri all’altezza del ponte sul fiume Isonzo (da Gorizia in direzione Villesse) e in corrispondenza della rampa d’ immissione alla carreggiata in direzione Villesse per chi proviene dalla rotatoria di Sant’Andrea

Ancora lavori di rifacimento della pavimentazione sulla rete autostradale gestita da Autovie Venete. Questa volta ad essere interessata dal cantiere per il risanamento della sede stradale sarà la A34. L’opera comporterà alcune deviazioni e modifiche alla circolazione del traffico.

Le operazioni prenderanno il via nella notte di lunedì 19 novembre, alle ore 01,00, e si concluderanno alle ore 24,00 di sabato 24 novembre. L’intervento specifico si svolgerà in un tratto di circa due chilometri all’altezza del ponte sul fiume Isonzo (da Gorizia in direzione Villesse) e in corrispondenza della rampa d’ immissione alla carreggiata in direzione Villesse per chi proviene dalla rotatoria di Sant’Andrea. Quindi chi da Gorizia è diretto a Villesse dovrà prendere l’autostrada a Farra.

Contestualmente in autostrada verrà chiusa la corsia di marcia ed emergenza in prossimità della rotatoria di Sant’Andrea e chi proverrà dalla Slovenia correrà in corsia di sorpasso per circa 800 metri. Nel tratto di circa due chilometri all’altezza del ponte sull’Isonzo verrà, invece, istituito il doppio senso di circolazione lungo la carreggiata da Villesse a Gorizia.

Per i lavori di rifacimento della pavimentazione dalle ore 01,00 di martedì 20 novembre alle ore 24,00 di sabato 24 novembre verrà chiusa anche la rampa di uscita di Gradisca d’Isonzo in direzione Gorizia. Quindi chi proviene dalla A4 ed è diretto a Gradisca dovrà uscire a Villesse.

Saranno circa una quarantina gli uomini impiegati nelle operazioni impegnati nella predisposizione della segnaletica di cantiere, fresature degli strati della pavimentazione fino a raggiungere il vecchio strato misto cementato e successivamente ripristinare il tutto a partire dalla stesa del nuovo asfalto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Benzina in Slovenia: da oggi costa ancora meno

  • E' di Marina Buttazzoni il cadavere trovato a Portopiccolo

  • "Non trovo personale che venga a lavorare", anche a Trieste imprenditori in crisi

  • Rive, scampata tragedia nella notte: finisce in mare con la 500 e si salva da sola

  • Rivalutazione pensioni 2020, al via l'aumento degli importi

  • Studi legali migliori d'Italia, due triestini nella classifica di Forbes

Torna su
TriestePrima è in caricamento