Giorno del ricordo, Rosato: "Mai più intolleranza e morte in queste terre"

Le parole del vicepresidente della Camera dei Deputati Ettore Rosato, presente oggi alle solenni cerimonie in occasione del Giorno del Ricordo alla Foiba di Basovizza (Trieste), assieme alle parlamentari dem Debora Serracchiani e Tatjana Rojc, e al segretario regionale del Pd Fvg Cristiano Shaurli

"Siamo tornati come ogni anno alla Foiba di Basovizza a rendere omaggio agli Esuli e alle vittime innocenti, e a ribadire con forza che intolleranza e morte non devono più tornare a segnare queste terre, che la verità non va negata. Questi sono principi fondamentali che appartengono alla Nazione, che il Partito democratico ha nelle sue fibre più intime e che vogliamo tutelare perché hanno contribuito a scrivere la storia del nostro Paese". Lo ha affermato il vicepresidente della Camera dei Deputati Ettore Rosato, presente oggi alle solenni cerimonie in occasione del Giorno del Ricordo alla Foiba di Basovizza (Trieste), assieme alle parlamentari dem Debora Serracchiani e Tatjana Rojc, e al segretario regionale del Pd Fvg Cristiano Shaurli.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • beh meno male almeno una volta ha detto una cosa giusta!!

Notizie di oggi

  • Cronaca

    La Barcolana è la più grande regata del mondo

  • Cronaca

    Smantellato traffico di droga: nei guai otto persone

  • Cronaca

    Miramare cambia look: nuovo logo per il castello e il parco storico

  • Cronaca

    Fincantieri, Dipiazza: "Guai a chi tocca Giuseppe Bono"

I più letti della settimana

  • Troppo smog in centro, dalle 15 stop alle macchine

  • Sanremo 2019 rivisitato da Maxino, boom di visualizzazioni (VIDEO)

  • Ternana-Triestina 0 a 2 | Le pagelle: Mensah e Granoche, l'Unione vola

  • Di nuovo in fiamme l'appartamento di Giarizzole

  • Malore durante la sfilata, turista a Cattinara

  • Limitazioni al traffico per inquinamento: chi può circolare

Torna su
TriestePrima è in caricamento