Gente in piedi o fuori dai treni: caos Trenitalia per la Barcolana

Pochi treni, troppa gente: la situazione treni è un vero flop per questa 50esima edizione della Barcolana

Quelli che riescono a salire sono stretti come sardine mentre, i più sfortunati, non riescono proprio a salirci. Questa Barcolana, impeccabile in tutto, ha un unico flop: i treni.

La segnalazione arriva da un passeggero a bordo di un treno per Venezia  in partenza da Trieste attorno le 19.00: " I posti sono tutti occupati, siamo costretti a stare in piedi".

Come lui tantissimi hanno subito questo disagio  sin dalle prime ore della giornata. Situazione che non è cambiata, ovviamente, al rientro.

"C'è gente che è costretta a restare fuoi dai treni e non riesce a salire! Scene da terzo mondo!"ha aggiunto il passeggero. "Dove sono i servizi tanto pubblicizzati? La Barcolana si fa una volta l'anno e ancora non si riesce a fornire un servizio decente"

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Trieste usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Class action contro il "Sogno del Natale", molti triestini chiedono il rimborso dei biglietti

  • Incidente in strada nuova per Opicina: due minorenni feriti, uno grave

  • Terribile schianto in Slovenia, morto sul colpo un triestino di 89 anni

  • Dito medio e "dentro no son proprio andà", pluripregiudicato di Muggia ai domicilari

  • Roma boccia l'abbattimento della Tripcovich, Dipiazza su tutte le furie: "Oggi me ne andrei dall'Italia"

  • Strada nuova per Opicina, terzo schianto in meno di 24 ore

Torna su
TriestePrima è in caricamento