A4: due incidenti e traffico in tilt

Entrambi gli incidenti si sono verificati in direzione Trieste. Il primo nel tratto fra Latisana e San Giorgio di Nogaro, il secondo sul nodo di Palmanova

Come da previsioni, la mattinata di oggi – 21 dicembre – è caratterizzata da traffico molto intenso che sta causando congestioni in più punti lungo l’autostrada A4 in direzione Trieste. La giornata di oggi sarà la più critica per diversi motivi: l’incremento dei transiti è infatti dovuto al rientro a casa dei lavoratori dell’Est Europa per le festività, alle ultime consegne “natalizie” dei corrieri e agli spostamenti turistici.

Viabilità critica

La situazione della viabilità è attualmente piuttosto critica e le condizioni meteorologiche non aiutano: i banchi di nebbia infatti riducono di molto la visibilità. Si sono inoltre verificati due incidenti verso le 9,00 – entrambi tamponamenti fra autovetture senza conseguenze gravi per le persone – in A4, verso Trieste. Il primo nel tratto fra Latisana e San Giorgio di Nogaro, il secondo fra San Giorgio e il bivio A4/A23 (nodo di Palmanova).

A4, viadotto Tagliamento: aperta direzione Venezia, presto Trieste (FOTO)

La situazione attuale

I due sinistri sono in fase di risoluzione ma hanno contribuito a congestionare ulteriormente il traffico. Attualmente (ore 10,00) ci sono code a tratti fra Portogruaro e il bivio A4/A23. Anche domani i transiti saranno molto elevati. Autovie ricorda che lo stop ai mezzi pesanti (con massa superiore alle 7,5 tonnellate) sarà in vigore domani (sabato 22 dicembre) dalle 9,00 alle 14,00 e nelle giornate di domenica 23, martedì 25 e mercoledì 26 dalle 9,00 alle 22,00. Ai caselli con maggiore affluenza di veicoli (Trieste – Lisert e Villesse) la Concessionaria ha deciso di potenziare il personale, con la presenza, inoltre, di un gestore tratta che presiederà tutte le piste, anche quelle automatiche, per ridurre al minimo i disagi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rissa tra giovani armati di bastoni in largo Barriera, indagini della Polizia

  • "Scambio di persona", spunta un'altra versione sull'aggressione a Muggia

  • Lite in via Carducci, intervento della Squadra Volante

  • Dimagrire in fretta, i trucchi per accelerare il metabolismo

  • Segnala il furto di una macchina a Montedoro, ma per il Direttore e la Polizia non v'è traccia

  • Pugno di ferro del Questore, giù la saracinesca del bar Moderno

Torna su
TriestePrima è in caricamento