Si accascia a terra davanti alla figlia sulle rive: grave 62enne

L'uomo, colpito da arresto cardiaco, è stato portato a Cattinara in codice rosso. Tempestivo l'intervento dei sanitari del 118, non c'è stato bisogno di utilizzare il defibrillatore pubblico

Si è accasciato a terra davanti alla figlia colpito da un arresto cardiaco: è successo a un uomo di 62 anni intorno alle 12 di oggi in riva 3 Novembre. La figlia l'ha immediatamente soccorso, non c'è stato tempo di attivare il defibrillatore pubblico appena installato perché l'ambulanza e l'automedica del 118 sono arrivate tempestivamente usando le loro apparecchiature. 

Il paziente è stato quindi defibrillato, rianimato e intubato, per poi essere trasportato immediatamente all'ospedale di Cattinara in codice rosso, direttamente in sala di emodinamica. La rianimazione è stata possibile grazie al massaggio cardiaco effettuato dagli astanti e l'intervento rapido degli operatori sanitari.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Unione Istriani su 25 Aprile: "Inaccettabile il discorso del sindaco Klun"

  • Incidenti stradali

    Ubriaca alla guida danneggia un palo della luce: denunciata

  • Cronaca

    25 aprile in Risiera, 300 persone dentro e 1500 in corteo

  • Cronaca

    Furto auto e bici: ritrovate in buono stato dalla Polizia

I più letti della settimana

  • I tagli di capelli più trendy del 2019

  • Costa Crociere offre 48 posti di lavoro: ancora 3 giorni per candidarsi

  • Grave incidente in A23: due morti in un tamponamento a catena

  • Il nuovo digitale terrestre e il Bonus Tv 2019

  • Disattivazione utenze, come cessare la fornitura di gas, luce e telefono

  • Quale lavatrice acquistare? Ecco tutte le informazioni

Torna su
TriestePrima è in caricamento