Accattonaggio con un cucciolo di cane: interviene la Polizia Locale

La donna stava sfruttando un cucciolo di cane meticcio di poche settimane per impietosire i passanti in via Stock: sul passaporto dell'animale mancavano i dati relativi a vaccinazione antirabbica e il numero di microchip. Multata per accattonaggio con animali da compagnia e per aver introdotto il cucciolo in Italia illegalmente

«Adottare un cucciolo è gesto d'amore che si esprime con senso di responsabilità, impegno costante e rispetto della legge, il cui unico obiettivo è proteggere gli animali dalla cattiveria, superficialità o ignoranza degli umani. La Polizia Locale interviene spesso sulle problematiche concernenti gli animali da compagnia, avvalendosi talvolta della consulenza competente dell'Azienda Sanitaria. Nei controlli territoriali sorveglia attentamente possibili comportamenti scorretti a loro danno».

La nota stampa introduce unìoperazione della PL e che ha visto protagonista l'altro giorno una pattuglia che ha fermato e identificato in via Stock I.I., una donna bulgara di 42 anni che chiedeva la carità sfruttando un cucciolo di cane meticcio di poche settimane per impietosire i passanti.

Gli Agenti, dopo il controllo dei documenti personali, hanno visionato il passaporto europeo degli animali da compagnia il quale però non riportava la vaccinazione antirabbica né il numero di microchip; hanno deciso perciò di accompagnare la donna e il cagnolino all'Ambulatorio veterinario del Parco di San Giovanni per verificare le condizioni di salute del cane o eventuali altre irregolarità.

Il medico dopo un'attenta visita ha disposto, per il benessere dell'animale, il suo sequestro sanitario facendolo ospitare presso il Canile di via Orsera. La donna è stata multata per accattonaggio con animali da compagnia e per aver introdotto il cucciolo in Italia illegalmente.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fvg circondato dalla paura: in Slovenia reintrodotta la quarantena, in Veneto restrizioni da lunedì

  • Bollo auto, chi paga e chi no: le informazioni sulle esenzioni

  • Come ottenere la carta d'identità elettronica a Trieste

  • Caso positivo fa scattare una trentina di tamponi a Trieste: altri sette contagi

  • Scomparsa una bambina di sei anni in Carso: ricerche in corso

  • La Polizia Locale piange Sergio Zucchi, il vigile buono e dal grande impegno civico

Torna su
TriestePrima è in caricamento