Accoglienza: Trieste ospita 1221 migranti

Sono 4942 i richiedenti asilo ospitati in Fvg. Rapportati alla popolazione residente, pari a 1.117.172 abitanti, l'incidenza dovuta alla presenza degli stranieri è pari allo 0,41%

Sono 4942 i richiedenti asilo o titolari di protezione internazionale ospitati nei comuni del Fvg, sia nei centri d'accoglienza delle prefetture che nelle strutture dello Sprar. Il dato emerge dalla rilevazione aggiornata il 5 febbraio scorso, pubblicata dalla competente direzione centrale della regione e citata da Telequattro in un servizio. Comparando le presenze delle aree di competenza delle singole prefetture emerge un dato che smentisce l'idea che in alcune zone il numero di richiedenti asilo sia di gran lunga superiore rispetto alle altre. Infatti in territorio triestino risultano accolte 1121 persone, in quello goriziano 1167, a Udine 1495 e a Pordenone 1095, distribuite in 98 comuni su 216 totali. Rapportati alla popolazione residente in Fvg, pari a 1.117.172 abitanti, l'incidenza dovuta alla presenza deglii stranieri è pari allo 0,41 %. Per quanto riguarda le singole realtà comunali dell'area giuliana, a Trieste sono ospitate 1072 persone, a Monrupino (Fernetti) 128, a Sgonico 15 e a Duino Aurisina 4. Nessun soggetto risulta presente nel territorio di Muggia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'incidenza compessiva sulla popolazione in territorio triestino (che è di 234.682 residenti) è dello 0,52 percento. Andando a leggere i dati suddivisi per tipologie di accoglienza,a Trieste 983 richiedenti asilo sono alloggiati in appartamenti, alberghi o altre strutture collettive individuate dalle prefetture. In questi siti l'accoglienza dovrebbe durare il tempo necessario al trasferimento del richiedente dello Sprar, che attualmente gestisce in città 90 unità, mentre altre 15 sono accolte a Sgonico. Situazione analoga a Fernetti, dove i 129 richiedenti asilo sono tutti ospitati in albergo o nell'ex caserma della Guardia di finanza. Da evidenziare infine che il monitoraggio della Regione su queste presenze avviene con cadenza settimanale, mensile invece per quanto riguarda lo Sprar.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Intimano l'alt e gli puntano il fucile contro: la gita in bosco si trasforma in un incubo

  • La Croazia apre anche ai turisti italiani: la console croata chiarisce la posizione del Paese

  • Blocco unilaterale dei confini, Fedriga chiede l'intervento del Governo

  • Non solo transfrontalieri: chi può entrare in Slovenia dal 26 maggio

  • Un aiuto per pagare l'affitto: al via il bando del Comune

  • Fucile contro un giovane italiano, Serracchiani a Di Maio: "Chiarisca l'episodio con Lubiana"

Torna su
TriestePrima è in caricamento