Accoltellamento scala dei Giganti: migliorano le condizioni del 17enne ferito

Una delle ferite, poco sotto lo sterno, ha mancato il cuore di pochissimo, infatti l'aggressore (che ha confessato l'azione criminosa alla Polizia) è stato accusato di tentato omicidio

Foto: Aiello

"Il ragazzo si trova ancora in terapia intensiva della Cardiochirurgia, con buone condizioni generali" così una nota dell'azienda sanitaria descrive l'attuale stato di salute del 17enne accoltellato all'addome e al petto da un 15enne nordafricano lo scorso sabato. Una delle ferite, poco sotto lo sterno, ha mancato il cuore di pochissimo, infatti l'aggressore (che ha confessato l'azione criminosa alla Polizia) è stato accusato di tentato omicidio. Ancora da chiarire i presunti "futili motivi" alla base della lite che per poco non si è conclusa nel peggiore dei modi. Il nordafricano si trova ora in stato di fermo di indiziato di delitto presso una comunità per minori.

Giovane di 15 anni confessa l'accoltellamento: l'accusa è di tentato omicidio

Accoltellamento in scala dei Giganti: un 17enne italiano in prognosi riservata

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cappotto, come scegliere il modello giusto in base alla tua silhouette

  • Malore durante l'allenamento in palestra, salvata da un infermiere in pensione

  • Bimbo cammina in fondo alla chiesa, alcuni fedeli "cacciano" lui e la madre

  • Trieste e Vienna sempre più vicine: in arrivo il nuovo collegamento ferroviario

  • Acqua alta sulle rive e piazza Unità, allagamenti anche a Muggia e Grado (FOTO)

  • I metodi fai da te per pulire i tappeti in modo efficiente

Torna su
TriestePrima è in caricamento