Scoperto a Bagnoli il troncone di un acquedotto romano

La scoperta in seguito a un nuovo scavo archeologico di qualche giorno fa. La foto è stata pubblicata su Facebook dal gruppo Misteri e Meraviglie del Carso

Da pochi giorni, in località Bagnoli della Rosandra, prima di arrivare al ponte, c'è un nuovo scavo archeologico. Si tratta della scoperta di un nuovo troncone dell'acquedotto romano. La foto è stata scattata da Dino Cafagna e condivisa nel gruppo Misteri e Meraviglie del Carso.

"Salta" un tombino e a san Giovanni rispunta l'acquedotto Teresiano

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fvg circondato dalla paura: in Slovenia reintrodotta la quarantena, in Veneto restrizioni da lunedì

  • Come ottenere la carta d'identità elettronica a Trieste

  • Caso positivo fa scattare una trentina di tamponi a Trieste: altri sette contagi

  • Scomparsa una bambina di sei anni in Carso: ricerche in corso

  • La Polizia Locale piange Sergio Zucchi, il vigile buono e dal grande impegno civico

  • Tutti i nuovi contagi sono fuori Trieste, nessun decesso in Fvg

Torna su
TriestePrima è in caricamento