Aggressione a colpi di martello a Ponziana, due persone a Cattinara

Il fatto di cronaca si è verificato intorno alle 15.30 in via Oliva. Sul posto tre equipaggi della Volante e due ambulanze. I testimoni: "Non è la prima volta che accade"

Tre equipaggi della Squadra Volante della Polizia di Stato sono intervenuti oggi pomeriggio in via Oliva per un'aggressione a colpi di martello. Ad aver innescato la colluttazione che ne è seguita e che ha coinvolto tre persone, è stato un giovane residente nel rione di Ponziana. L'aggressore e uno degli aggrediti sono stati trasportati a Cattinara da due ambulanze del 118 che sono intervenute sul posto.  

72709611_515005049289410_5330151021035388928_n-2

La dinamica

Intorno alle 15:30 un giovane, tra i 20 e 30 anni, ha lanciato dal terzo piano di uno stabile in via Battera un coltello e alcuni oggetti verso la corte interna di via Oliva, in corrispondenza del civico 2. Due persone, tra i 40 e i 50 anni, che si trovavano nelle vicinanze, hanno quindi "minacciato" di chiamare la Polizia, non trattandosi, secondo alcuni testimoni, di un episodio isolato. A quel punto l'uomo è sceso dall'appartamento di via Battera e ha iniziato ad insultarli.

Una volta giunto in via Oliva, dopo aver tirato una martellata ad una macchina, ha utilizzato lo strumento per colpire una delle due persone al volto. I due si sono a sua volta difesi innescando una colluttazione al termine della quale uno ha riportato alcune ferite ed è stato portato a Cattinara, mentre l'altro ha riportato alcune ferite e contusioni ma ha preferito non recarsi al pronto soccorso. Tempestivo l'intervento delle Volanti che sono giunte sul posto dopo pochi minuti. 

Secondo quest'ultimo, l'aggressione di oggi pomeriggio non sarebbe un caso isolato. "E' la seconda volta che io stesso vengo aggredito" ha riferito a TriestePrima.  

72393594_856221598107886_5210827487998640128_n-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Boom di iscritti alle alle università online, ecco quelle riconosciute dal Miur

  • "Sono stato aggredito con un piede di porco", triestino all'ospedale: "Volevano entrare in casa"

  • Incidente in via Udine: insulti e minacce di morte ad un medico del 118

  • Bimbo cammina in fondo alla chiesa, alcuni fedeli "cacciano" lui e la madre

  • Mano pesante del Questore, giù le serrande del Mc Donald's per una settimana

  • Blitz della Finanza sui subappalti in Fincantieri: un arresto, 19 aziende coinvolte e 34 indagati

Torna su
TriestePrima è in caricamento