Allerta meteo: acqua alta, pioggia e possibili mareggiate sulla costa

Una depressione dal Nordafrica martedì arriverà sull'Italia e in serata dovrebbe formare un minimo sul Golfo di Venezia. In quota affluiranno intense correnti umide da sud-est, sulle Alpi nella notte successiva arriverà aria più fredda

Foto di repertorio

La Protezione Civile diffonde l'allerta gialla da domani mattina, martedì 12 novembre, alle 12 di mercoledì. Prevista bora forte, piogge intense e acqua alta con rischio mareggiate a causa di una depressione dal Nordafrica che martedì arriverà sull'Italia e in serata dovrebbe formare un minimo sul Golfo di Venezia. In quota affluiranno intense correnti umide da sud-est, sulle Alpi nella notte successiva arriverà aria più fredda.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le previsioni

Martedì mattina sulla costa probabile acqua alta. Verso sera Bora forte sulla costa, con mareggiate sul settore centro-occidentale e ancora acqua alta; vento da sostenuto a forte interesserà anche il resto della Regione fino alle ore 24 circa. Tra martedì alle 18 e mercoledì alle 12 le precipitazioni saranno intense specie sui monti; la quota neve sarà inizialmente oltre i 1500 m sulle Alpi e 2000 m sulle Prealpi, mentre nella notte e al mattino scenderà fino a 800-1000 m circa sulle Alpi e 1300 m circa sulle Prealpi. Mercoledì mattina probabile ancora acqua alta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Coronavirus, altra impennata in Fvg: 147 positivi e sei morti, i contagiati sono oltre 1100

  • I contagiati salgono a 874, decessi a quota 47: il bollettino di oggi in Fvg

  • Coronavirus, il Friuli Venezia Giulia la regione che resta di più a casa

  • Coronavirus, altro balzo in avanti: in Fvg i contagiati ora sono 1223, 13 guariti in più

  • I contagiati salgono a 930, 54 decessi: il bollettino del FVG

Torna su
TriestePrima è in caricamento