Allerta meteo: abbondanti piogge e acqua alta in arrivo

La protezione civile informa che nelle giornate di domani e dopodomani potrebbero esserci forti precipitazioni con afflusso di correnti umide e sciroccali a tutte le quote

La Protezione Civile della Regione informa che domani, giovedì 4 aprile e fino al giorno successivo, saranno possibili precipitazioni anche abbondanti con vento forte, mareggiate e possibile fenomeno dell’acqua alta. Un fronte atlantico passerà sulla regione nella notte fra giovedì e venerdì, preceduto da un forte afflusso di correnti molto umide sciroccali a tutte le quote.

Le previsioni

Giovedì 4 aprile: Su pianura e costa piogge intermittenti, più abbondanti e con probabili temporali dalla tarda serata. Soffierà Scirocco da sostenuto a forte, specie sulla costa, con possibili raffiche intorno a 80 chilometri all'ora. Possibili mareggiate e acqua alta, specie nella tarda serata. Sulla zona montana piogge intense, molto intense sulle Prealpi Carniche, specie verso sera. Nevicate intense oltre i 1500-1700 metri circa; venti meridionali da sostenuti a forti in quota. 

Venerdì 5 aprile: Nella notte precipitazioni da abbondanti a intense, anche temporalesche, con quota neve in calo verso i 1000 metri circa. Sulla costa vento in rotazione a Libeccio e poi in attenuazione. Nel corso della mattinata precipitazioni più moderate, in attenuazione nel pomeriggio.

Arriva la pioggia: le previsioni per mercoledì 3 aprile 2019

Potrebbe interessarti

  • Ragno violino, quali sono i sintomi e come comportarsi nel caso di morso

  • Freschi di stagione o secchi, ecco perché mangiare fichi fa bene alla salute

  • Tutti con lo sguardo verso il cielo, appuntamento questa sera con l'eclissi di Luna Rossa

  • Gusti estivi, idee per 4 ricette sfiziose a base di zucchine

I più letti della settimana

  • Ragno violino, quali sono i sintomi e come comportarsi nel caso di morso

  • Cancro al polmone e malattie respiratorie, Trieste tra le città italiane più colpite

  • Porsche "impazzita" abbatte un semaforo: tragedia sfiorata in viale Miramare

  • Esercito in centro, Famulari: "Non sono la miglior accoglienza per una città turistica"

  • Maxi frode in tutta Europa con sequestri per 80 milioni di euro e 25 arresti, in carcere doganiere triestino

  • Freschi di stagione o secchi, ecco perché mangiare fichi fa bene alla salute

Torna su
TriestePrima è in caricamento