Allerta meteo: in arrivo temporali forti nelle prossime 24 ore

Tra giovedì sera e venerdì mattina un fronte freddo si porterà dalla Germania verso i Balcani e l'Adriatico

Foto di repertorio

La Protezione civile diffonde l'allerta meteo: allerta gialla che mette in guardia da temporali forti nelle prossime 24 ore. Tra giovedì sera e venerdì mattina un fronte freddo si porterà dalla Germania verso i Balcani e l'Adriatico interessando anche la nostra regione; in seguito affluiranno correnti settentrionali più fresche e secche.

Previsioni meteo
Giovedi' 21 giugno: Dal pomeriggio in montagna sarà possibile qualche pioggia sparsa o qualche temporale che poi dalla sera potrà interessare la pianura, nella notte la costa, ed essere anche forte.
Venerdi' 22 giugno: Nella notte e di mattina piogge e temporali, localmente anche forti, più probabili su pianura e costa dove soffierà vento in genere da nord-est da sostenuto a localmente forte. In mattinata miglioramento sui monti e poi, dal pomeriggio, anche su pianura e costa. Sui monti di pomeriggio possibili rovesci residui

La Protezione civile mette in guardia sul verificarsi di tali eventi, che può comportare locali situazioni di crisi nella rete idrografica minore e di drenaggio urbano, locali fenomeni di instabilità dei pendii, locali interruzioni della viabilita' e problematiche connesse ai possibili colpi di vento durante i temporali.

Viene inoltre raccomandata ai Comuni e a tutte le componenti del sistema regionale integrato di protezione civile l'attivazione di una fase operativa almeno di attenzione per allerta gialla e almeno di preallarme per un'allerta rossa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cappotto, come scegliere il modello giusto in base alla tua silhouette

  • Malore durante l'allenamento in palestra, salvata da un infermiere in pensione

  • Incidente in via Udine: insulti e minacce di morte ad un medico del 118

  • Bimbo cammina in fondo alla chiesa, alcuni fedeli "cacciano" lui e la madre

  • Mano pesante del Questore, giù le serrande del Mc Donald's per una settimana

  • Trieste e Vienna sempre più vicine: in arrivo il nuovo collegamento ferroviario

Torna su
TriestePrima è in caricamento