Ambiente: la guardia costiera "ripulisce" i fondali davanti alle rive (FOTO)

L’attività di questa prima giornata ha permesso il recupero di alcuni relitti di imbarcazioni affondate da lunga data con l’impiego di palloni di sollevamento

Questa mattina, martedì 9 ottobre, ha avuto inizio nell’ambito delle attività di Barcolana 50 un’attività di pulizia dei fondali dello specchio acqueo portuale compreso tra il Molo Venezia e l’ex Magazzino Vini (Eataly). L’intervento è stato organizzato nei giorni scorsi dalla Capitaneria di Porto di Trieste con il Comune, l’Autorità di Sistema Portuale, Acegas-Aps-Amga S.p.A., Fondazione CR Trieste e Assonautica Trieste. Le operazioni si protrarranno fino a giovedì pomeriggio e vedranno impegnati sei operatori del I^ Nucleo Sommozzatori della Guardia Costiera di San Benedetto del Tronto, con l’assistenza di un gommone della Capitaneria di Porto di Trieste.

L'intervento subacqueo

L’intervento dei sommozzatori è iniziato con una prima ispezione subacquea, per verificare l’entità e la tipologia del materiale da recuperare. Terminata questa attività, una coppia di operatori ha iniziato gli interventi di rimozione e recupero, assistiti da terra e coadiuvati dal personale della Capitaneria di porto di Trieste e da un infermiere specializzato in fisiologia subacquea. Il personale della Acegas-Aps-Amga Spa di Trieste ha collaborato all’attività mettendo anche a disposizione i propri mezzi e provvedendo al trasporto e allo smaltimento dei rifiuti recuperati.

Relitti recuperati

L’attività di questa prima giornata ha permesso il recupero di alcuni relitti di imbarcazioni affondate da lunga data con l’impiego di palloni di sollevamento, in poche ore di attività, concentrate in uno specchio acqueo di circa 400 m2, ne sono stati recuperati quattro. Vista l’alta presenza di rifiuti di varia tipologia – batterie di automobili, uno scooter, reti abbandonate - l’attività proseguirà nei prossimi giorni, a partire da domani mattina. Saremo felici di potervi illustrare “in diretta” dalle rive, se di vostro interesse, l’attività intrapresa dai nostri subacquei della Guardia Costiera.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Investita da un autobus sulle rive: è grave

  • Economia

    Crisi industria, CGIL: "Più di 1000 lavoratori a rischio"

  • Cronaca

    "Campagna acquisti" della Lega, Manuela Declich abbandona Forza Italia

  • Cronaca

    La CISL: "Da mesi Alma in ritardo con gli stipendi"

I più letti della settimana

  • Rapina e sparatoria a Opicina, ladri ancora in fuga

  • Guida ubriaco e si schianta contro auto dei Carabinieri

  • Investita da un autobus sulle rive: è grave

  • Schianto sulla Costiera: ferito un ciclista

  • Violenta una 20enne a Verona, era stato minacciato con una katana a Trieste

  • Rogo in strada di Fiume 16, a fuoco i sotterranei di un palazzo

Torna su
TriestePrima è in caricamento