Anziana trovata morta al largo della spiaggia di Lazzaretto

Il corpo è stato rinvenuto in acque slovene dalle autorità locali. Potrebbe trattarsi di una bagnante di cui è stata segnalata la scomparsa a Muggia

Il corpo senza vita di una donna anziana è stato trovato al largo della baia di Ancarano dalle autorità slovene. È accaduto nel pomeriggio di ieri, martedì 24 luglio e qualche ora dopo, dalla spiaggia di Lazzaretto a Muggia, è arrivata una segnalazione alla Capitaneria di porto di Trieste: una signora (di età compatibile con quella della salma) non si era presentata a un appuntamento, facendo perdere le tracce. Secondo alcune testimonianze la donna avrebbe preso il largo nuotando, ma nessuno l'avrebbe vista tornare. 

Secondo quanto riferito dalla Capitaneria, dopo la segnalazione sono state mandate in mare delle motovedette senza alcun esito. Il corpo si troverebbe attualmente a Lubiana per le procedure di riconoscimento e al momento non ci sono conferme ufficiali sull'identità. Non è quindi ancora certo che la salma sia quella della donna scomparsa a Muggia. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riccardo Scamarcio in piazza Unità: battibecco con Telequattro e poi le scuse

  • Incidente in strada nuova per Opicina: due minorenni feriti, uno grave

  • Class action contro il "Sogno del Natale", molti triestini chiedono il rimborso dei biglietti

  • Terribile schianto in Slovenia, morto sul colpo un triestino di 89 anni

  • Strada nuova per Opicina, terzo schianto in meno di 24 ore

  • Atti osceni in luogo pubblico in corso Saba: nei guai 58enne

Torna su
TriestePrima è in caricamento