Anziano muore dopo aver parcheggiato l'auto in strada di Fiume

Un passante ha notato il guidatore privo di sensi nell'auto ferma e, non ricevendo da lui alcun cenno di vita, ha chiamato il Nue 112

Si è spento a 84 anni, poco dopo aver accostato e parcheggiato l'auto. Il malore è stato fatale e l'uomo ha perso definitivamente conoscenza accasciandosi al posto di guida. È accaduto ieri sera (28 ottobre) in strada di Fiume, dove un passante ha notato il guidatore privo di sensi nell'auto ferma e, non ricevendo da lui alcun cenno di vita, ha chiamato il Nue 112. All'arrivo degli agenti di Polizia locale e del 118 gli operatori hanno potuto solo constatare il decesso ed estrarre il corpo dall'auto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Non si potrà fare nulla senza di noi": anche a Trieste i manifesti contro Di Maio

  • Coronavirus, dichiarato lo stato d'emergenza in FVG

  • Blocco totale in Regione, ecco l'ordinanza di chiusura

  • Schianto fatale in moto a Monfalcone: morto un 38enne triestino

  • Far west in strada per Opicina, fugge all'alcoltest e aggredisce un carabiniere: arrestato

  • Emergenza Coronavirus, chiude l'Università di Trieste

Torna su
TriestePrima è in caricamento