Arnesi da scasso sotto la gonna, denunciata 32enne

Trovata nel centro di Udine con la nipotina 12enne, la donna aveva con sé una borsa di valore e al collo una catenina d’oro bianco, entrambe rubate recentemente in un’abitazione di Trieste

Furto, possesso ingiustificato di chiavi e grimaldelli e ricettazione sono le ipotesi di reato per le quali è stata denunciata in stato di libertà dai poliziotti di quartiere della Questura una 32enne croata, ritenuta responsabile di un colpo in un’abitazione del centro di Udine ai primi di marzo. Con lei aveva anche una borsa di valore e al collo una catenina d’oro bianco, entrambe rubate recentemente in un’abitazione di Trieste. Nel momento in cui gli agenti l'hanno rintracciata era assieme a un nipote 12enne. Sotto le vesti, dopo una perquisizione, le sono stati trovati cacciaviti e plastiche, “attrezzi del mestiere” utilizzati dai ladri d’appartamento.

"Colpo" da oltre 50 mila euro in casa in Cavana 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piazza Sant'Antonio "musicale", da Londra arriva il progetto da sogno

  • Cade in acqua con la gamba fratturata: salvato "per miracolo" in porto

  • Auto con 5 persone si cappotta a Santa Croce: tre minori al Burlo

  • Piacenza-Triestina 1 a 2 | Le pagelle: bum bum Maracchi, l'Unione espugna Piacenza

  • Auto divorata dalle fiamme in garage a Valmaura, una testimone: "Ci dormiva gente, lì sotto c'è anarchia"

  • Inseguiti a Rabuiese, gettano dal finestrino la marijuana: in manette tre giovani

Torna su
TriestePrima è in caricamento