Ragazza rumena 21enne arrestata a Fernetti per rapina impropria

C.C. le iniziali della cittadina rumena arrestata dalla Polizia di Frontiera di Trieste la scorsa notte a Fernetti. Interessata già da un'ordinanza di custodia cautelare da parte del Tribunale di Livorno per rapina impropria

foto di repertorio

Una cittadina romena, C.C. di 21 anni, è stata arrestata la scorsa notte in località Fernetti dagli agenti della IV Zona Polizia di Frontiera – Settore di Trieste. La donna era destinataria di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa recentemente dal Tribunale di Livorno, in quanto ritenuta responsabile di rapina impropria. Ora si trova nel carcere di via del Coroneo a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. 

C.C. è stata identificata durante le consuete attività di retrovalico mirate alla prevenzione e alla repressione della criminalità transfrontaliera, mentre viaggiava a bordo di un’autovettura con targa bulgara insieme ad altri tre connazionali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piazza Sant'Antonio "musicale", da Londra arriva il progetto da sogno

  • Cade in acqua con la gamba fratturata: salvato "per miracolo" in porto

  • Auto con 5 persone si cappotta a Santa Croce: tre minori al Burlo

  • Piacenza-Triestina 1 a 2 | Le pagelle: bum bum Maracchi, l'Unione espugna Piacenza

  • Auto divorata dalle fiamme in garage a Valmaura, una testimone: "Ci dormiva gente, lì sotto c'è anarchia"

  • Inseguiti a Rabuiese, gettano dal finestrino la marijuana: in manette tre giovani

Torna su
TriestePrima è in caricamento