Condannata a 8 anni, latitante in manette

Una cittadina di 49 anni stava viaggiando a bordo di un pullman proveniente dalla Romania e diretto in Italia, quando è stata arrestata dalla Polizia di Frontiera a Fernetti. La Corte d'Appello di Bari l'aveva condannata a otto anni di carcere

Avrebbe dovuto scontare una pena detentiva di otto anni di carcere ma stava viaggiando a bordo di un autobus di linea proveniente dalla Romania e diretto in Italia. Una 49enne di origine romena è stata arrestata ieri mattina a Fernetti dagli agenti della Polizia di Frontiera di Trieste e consegnata all'autorità giudiziaria. Al momento è detenuta nel carcere del capoluogo del Friuli Venezia Giulia. 

I fatti 

Cinque anni fa F.C. (queste le iniziali) era stata raggiunta da un ordine di carcerazione emesso dalla Procura di Trani in seguito ad una condanna definitiva ad otto anni di reclusione. La donna era stata giudicata colpevole anche dalla Corte d'Appello del Tribunale di Bari per associazione a delinquere, sfruttamento della prostituzione (anche minorile) e favoreggiamento aggravato dell'immigrazione clandestina. 

Stava tentando di rientrare in Italia

La cittadina romena aveva compiuto i reati in concorso nella città di Andria. Al momento dell'arresto stava tentando di rientrare in Italia. Gli agenti della Polizia di Frontiera stavano effettuando un normale controllo legato alle attività di contrasto alla criminalità transfrontaliera. Assieme agli uomini della Polizia ha partecipato anche il personale militare del Reggimento Piemonte Cavalleria che stabilmente da tre anni collabora con le forze di polizia nell'ambito dell'operazione "Strade sicure". 

Potrebbe interessarti

  • Tutti con lo sguardo verso il cielo, appuntamento questa sera con l'eclissi di Luna Rossa

  • Gusti estivi, idee per 4 ricette sfiziose a base di zucchine

  • Requisiti Reddito di cittadinanza, come fare domanda e quali regole rispettare

  • Gli effetti benefici dell'anguria, il frutto più atteso dell’estate

I più letti della settimana

  • Porsche "impazzita" abbatte un semaforo: tragedia sfiorata in viale Miramare

  • Avvistato squalo volpe nelle acque del golfo di Trieste

  • Svizzera-Trieste: autista abbandona pullman con 55 bambini all'autogrill per andare a Jesolo

  • Carico da oltre 9 tonnellate rovina addosso ad una macchina, illesi gli automobilisti

  • Trauma cranico dopo un tuffo in Val Rosandra: soccorso un 17enne

  • Auto contro linea 11 in via Foscolo: sei feriti nell'autobus (FOTO)

Torna su
TriestePrima è in caricamento