Arrestati due "passeur": anche un minore a bordo

I due, di 24 e 30 anni, si trovavano a bordo di un'auto a noleggio e stavano trasportando due connazionali, uno dei quali minorenne. L'autovettura è stata sequestrata

Foto Aiello

Nell'ambito di un servizio straordinario di controllo del territorio teso ad intensificare l’attività di prevenzione in ambito cittadino effettuato dai Carabinieri nella serata del 31 ottobre sino alle prime ore del 1 novembre, sono stati fermati, nei pressi di via Valerio, due cittadini pakistani.

I due, di 24 e 30 anni, si trovavano a bordo di un'auto a noleggio, e stavano trasportando due connazionali non in regola, uno dei quali minorenne. A seguito dei dovuti accertamenti, l'auto è stata sequestrata, mentre i "passeur" sono stati arrestati per favoreggiamento dell'immigrazione clandestina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riccardo Scamarcio in piazza Unità: battibecco con Telequattro e poi le scuse

  • Incidente in strada nuova per Opicina: due minorenni feriti, uno grave

  • Class action contro il "Sogno del Natale", molti triestini chiedono il rimborso dei biglietti

  • Terribile schianto in Slovenia, morto sul colpo un triestino di 89 anni

  • Strada nuova per Opicina, terzo schianto in meno di 24 ore

  • Atti osceni in luogo pubblico in corso Saba: nei guai 58enne

Torna su
TriestePrima è in caricamento