Faccia a terra sull'asfalto, l'arresto in pieno giorno in viale XX Settembre (VIDEO)

Il video della scena girato ieri pomeriggio nella zona "alta" del viale, in un'area a pochi passi dal centro e frequentata da molte persone. Due agenti della Polizia Locale immobilizzano un uomo. I passanti guardano, qualcuno si ferma mentre altri continuano a passeggiare

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...
 

ieri pomeriggio presumibilmente prima delle 17, un uomo è stato fermato da due agenti della Polizia Locale in viale XX Settembre, in quella che i triestini definiscono zona "alta". A pochi passi dal centro cittadino, in un'area molto frequentata da residenti - dalle immagini si capisce che la zona ripresa dovrebbe essere poco prima di piazza dei Volontari Giuliani - un "arresto" in pieno giorno effettuato dagli uomini agli ordini del Comandante Walter Milocchi. 

La stazione di riferimento che ha effettuato l'arresto è quella di via Giulia, l'edificio dentro al Giardino Pubblico Muzio de' Tommasini. Nel video si notano gli agenti che immobilizzano un uomo e chiamano "rinforzi" via radio. Sempre nel video si notano alcuni passanti che stanno percorrendo il viale. Guardano e continuano a passeggiare. 

I fatti

Da una prima indiscrezione e secondo una persona presente sul posto, sembra che la persona fermata fosse ubriaca. La pattuglia della Polizia Locale era impegnata nei consueti controlli del viale: alcuni passanti hanno segnalato un giovane di origine straniera che stava importunando delle persone in zona. L'intervento a quel punto ha evidenziato "l'evidente stato di ubriachezza del giovane". Alla richiesta dei documenti, l'uomo ha dato "in escandescenze aggredendo gli operatori e costringendoli all'arresto". 

Potrebbe Interessarti

  • Protesta a 70 metri d'altezza, Di Finizio è sull'Ursus da 11 giorni

  • Il VIDEO dell’FVG Pride a Trieste

  • Triestina, "una squadra, un sogno": l'omaggio di un tifoso (VIDEO)

  • Cisterna in fiamme: il VIDEO dell'intervento dei Vigili del Fuoco

Torna su
TriestePrima è in caricamento