Banda del gasolio, 17 arresti a Roma e rintracci anche a Trieste

L'operazione vede impegnati circa 200 carabinieri in tutta Italia. Le pesanti accuse sono di associazione per delinquere finalizzata alla commissione di furti pluriaggravati di carburante, nonché incendio aggravato su materie combustibili, possesso e fabbricazione di documenti d'identità falsi 

I Carabinieri sono impegnati anche a Trieste per il rintraccio degli appartenenti ad un presunto sodalizio criminale che rubava carburante dall'oledotto che rifornisce l'aeroporto di Fiumicino. Le pesanti accuse sono di associazione per delinquere finalizzata alla commissione di furti pluriaggravati di carburante nonché incendio aggravato su materie combustibili, possesso e fabbricazione di documenti d'identità falsi e trasporto di persone prive di titolo di soggiorno al fine di procurarne l’ingresso illegale nel territorio dello Stato. 

Presa la banda dei vampiri di gasolio

Sono 17 le persone ritenute responsabili, a vario titolo, e destinatarie di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal GIP. Una vera e propria banda di "vampiri del gasoliio". Ad eseguire gli arresti, scattati all'alba di questa mattina al termine di un’accurata attività investigativa coordinata dalla Procura della Repubblica di Roma, dal Gruppo reati gravi contro il patrimonio e gli stupefacenti diretto dal Procuratore Aggiunto Dott.ssa Lucia Lotti, i Carabinieri della Compagnia di Ostia. 

Arresti all'alba: 150 carabinieri impegnati nell'operazione

Una vasta operazione che vede impegnati più di 150 carabinieri a Roma e provincia, ma anche su Napoli e Cagliari, oltre che Trieste, dove i militari stanno rintracciando tutti gli appartenenti al sodalizio criminale.

Seguiranno ulteriori aggiornamenti.

Potrebbe interessarti

  • Pomodori secchi, proprietà benefiche e preparazione in casa

  • Usi e benefici della lavanda, come coltivare la pianta dal profumo incantevole

  • I trucchi per avere abiti perfetti senza stiratura, anche durante le vacanze

  • Ricetta cheesecake ai frutti di bosco, il dolce estivo da provare

I più letti della settimana

  • Fuoriesce del materiale radioattivo, tre operai all'ospedale

  • Schianto mortale a Sant'Andrea: 54enne perde la vita

  • Euro 6, le novità sulle vetture di nuova immatricolazione

  • Allerta meteo: in arrivo forti temporali su tutto il FVG

  • Incidente in ex GVT: padre e figlia in ospedale

  • Triestina-Juventus al Rocco sabato sera, manca solo l'ufficialità

Torna su
TriestePrima è in caricamento