Arresto cardiaco in via Beccherie: usato il defibrillatore pubblico

Malore in pieno centro: la vittima è un uomo di 58 anni. L'apparecchio, installato appena una settimana fa in piazza della Borsa, è stato utilizzato e scaricato due volte. Sul posto il 118

Arresto cardiaco in pieno centro cittadino e la vittima viene soccorsa con l'aiuto del defibrillatore pubblico in piazza della Borsa, ad appena una settimana dalla sua installazione. Ad accusare il malore un uomo di 58 anni, è successo in via delle Beccherie poco fa, alle 13:30 di mercoledì 27 marzo. Prima dell'arrivo del personale del 118 l'apparecchio è stato attivato e scaricato due volte. Non si conosce ancora l'identità del soccorritore e le condizioni di salute del soccorso, su cui si stanno ancora attuando le manovre di rianimazione. Intervenute sul posto l'ambulanza e l'automedica del 118.

Installati i primi tre defibrillatori pubblici in centro

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto in moto a Prebenico, morto giovane di 38 anni

  • Tragico incidente in autostrada, morta bimba di quattro mesi

  • Nudo e ubriaco prende il sole al Cedas davanti a tutti

  • Grave trauma cranico dopo una "lite" tra ragazzi: 22enne in prognosi riservata

  • Muore a 38 anni dopo una caduta con la moto, Dolina piange Devan Santi

  • Frecce Tricolori: lunedì il volo su Trieste

Torna su
TriestePrima è in caricamento