Arrestati a Gorizia due ricercati per furto

I due sono stati fermati nei pressi del casello autostradale di Villesse

Due cittadini rumeni con numerosi precedenti penali, C.F., di anni 21, e C.M., di anni 27, sono stati arrestati dalla Polizia di Stato. I due, nella giornata di ieri 10 agosto, stavano viaggiando, assieme a tre loro connazionali, a bordo di un’autovettura con targa rumena diretta in Slovenia. Il personale della polizia di frontiera terrestre di Gorizia, durante i consueti servizi di retrovalico, ha fermato la vettura nei pressi del casello autostradale di Villesse; è emerso che sui due cittadini comunitari pendevano dei provvedimenti di rintraccio, in quanto dovevano scontare delle pene detentive inflitte dal tribunale di Milano per il reato di furto. Il 21enne., associato presso la casa circondariale di Gorizia, dovrà scontare la pena di due mesi di reclusione, mentre il 27enne, associato presso la casa circondariale di Trieste, dovrà scontare la pena di due anni, otto mesi e quindici giorni di reclusione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Test Invalsi obbligatori per superiori e medie, ecco le date e i contenuti delle prove

  • Fondo milanese si "disfa" delle sue proprietà, venduti 1300 metri quadrati alle Torri

  • ​Impermeabilizzazioni edili, come rendere il terrazzo sicuro e resistente senza spendere troppo

  • Chiude il "Caffè dei libri": il tribunale dichiara il fallimento

  • “Era il ‘Bronx’, oggi è un gioiello” l'evoluzione di borgo San Sergio per i residenti (FOTO)

  • Manovra 2020: Imu e Tasi, ecco cosa cambia

Torna su
TriestePrima è in caricamento