"Scandalo" case Ater via dell'Istria, la furia di Pizzimenti

L'Assessore regionale al Territorio non vede di buon occhio la situazione creatasi a Valmaura. "non dovrà più accadere un caso simile e, a questo proposito, abbiamo sollecitato l'Ater a risolvere la situazione nel più breve tempo possibile. Investimenti pubblici di tale rilevanza complessiva non possono restare bloccati solo per problemi formali"

"Una situazione inaccettabile che mai più dovrà ripetersi". È un Graziano Pizzimenti infuriato quello che ieri ha commentato la situazione dei 72 alloggi Ater pronti alla consegna di via dell'Istria e di via Domus Civica e ancora in attesa dei permessi di agibilità. Decine di famiglie sono già in graduatoria da mesi,  in attesa di prendere possesso di quanto loro spettante. L'Assessore regionale al Territorio ha affermato che "non dovrà più accadere un caso simile e, a questo proposito, abbiamo sollecitato l'Ater a risolvere la situazione nel più breve tempo possibile. Investimenti pubblici di tale rilevanza complessiva non possono restare bloccati solo per problemi formali". 

"Per il futuro - ha annunciato l'assessore regionale - le aziende si dovranno attrezzare affinché non si ripetano situazioni paradossali come queste, prevedendo nelle procedure di affidamento lavori clausole stringenti con pesanti penali e configurando anche l'ipotesi di danni nel caso di inadempienza e ritardi imputabili alle imprese nella consegna delle certificazioni".

"Da questo momento - ha concluso l'assessore - seguiremo da vicino la vicenda e ci faremo parte attiva anche con l'Amministrazione comunale per velocizzare al massimo il rilascio delle certificazioni necessarie, consentendo così agli assegnatari di entrare in casa quanto prima possibile".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Rogo in strada di Fiume 16, a fuoco i sotterranei di un palazzo

  • Cronaca

    Tre profughi trovati in un container nel porto

  • Cronaca

    Violenta una 20enne a Verona, era stato minacciato con una katana a Trieste

  • Cronaca

    Il Superenalotto bacia Monfalcone, vinti 90 mila euro

I più letti della settimana

  • Rapina e sparatoria a Opicina, ladri ancora in fuga

  • Guida ubriaco e si schianta contro auto dei Carabinieri

  • Schianto auto-scooter davanti a piazza Unità: 19enne all’ospedale (FOTO)

  • Schianto sulla Costiera: ferito un ciclista

  • Lieve scossa di terremoto sul Carso

  • Camper incendiato nel nuovo parcheggio sopra "Il Giulia" (FOTO)

Torna su
TriestePrima è in caricamento