Rubata una 500 a Muggia, ritrovata a Borgo San Sergio

La notizia era apparsa su Facebook dopo la denuncia della proprietaria. Una donna ha individuato la macchina in via Grego. Le portiere erano aperte e al suo interno vi giocavano alcuni bambini. Danneggiato parzialmente il parabrezza

La 500 oggetto del furto

Ieri sera la Polizia di Stato ha restituito alla legittima proprietaria l’autovettura rubatale venerdì sera a Muggia. La notizia del furto, comprensiva di foto del veicolo, era apparsa in un post su Facebook. E' quindi partito il tam tam social che è arrivato fino ad una donna che, proprio ieri sera ha visto l'automobile parcheggiata in via Grego, nel rione di Borgo San Sergio. 

Le portiere dell'autovettura risultavano essere entrambe aperte. Nei pressi della macchina c'erano alcuni bambini che vi giocavano attorno, intenti ad entrarvi ed uscirvi. La donna ha quindi informato la sala operativa della Questura tramite il 112 e sul posto si è recata immediatamente una Volante che, dagli accertamenti effettuati, è risultata essere quella rubata. 

Dopo le formalità di rito, la macchina è stata restituita alla legittima proprietaria. Dopo il controllo da parte della Volante il veicolo presentava il parabrezza destro parzialmente danneggiato e il nottolino d’accensione divelto. Al netto dei danni subìti, una notizia a lieto fine.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riccardo Scamarcio in piazza Unità: battibecco con Telequattro e poi le scuse

  • Tuiach porta in tribunale Parisi ma perde la causa

  • Sara Gama corregge giornalista di Sky: "Trieste è in Venezia Giulia"

  • Incidente in strada nuova per Opicina: due minorenni feriti, uno grave

  • Brutto incidente in superstrada, due persone a Cattinara

  • Atti osceni in luogo pubblico in corso Saba: nei guai 58enne

Torna su
TriestePrima è in caricamento