Autovie: terzo giorno di traffico congestionato sulla rete autostradale

Le code hanno interessato gran parte della A4, in particolare il tratto Trieste – Lisert – Portogruaro e nel tratto fra Redipuglia e San Stino di Livenza in direzione Venezia

Foto di repertorio

Terzo giorno di traffico intenso oggi, mercoledì 4 aprile, sulla rete autostradale di Autovie Venete, come da previsioni. Il traffico, che in particolare nella giornata di ieri è stato molto sostenuto, con lunghe code in più tratti, si è alleggerito durante la notte, per poi farsi di nuovo critico già dal mattino presto. A congestionare ulteriormente la viabilità è stata la ripartenza del traffico commerciale, che ha ripreso a transitare in autostrada dopo lo stop di Pasqua.

Le code hanno interessato gran parte della A4, in particolare il tratto Trieste – Lisert – Portogruaro in direzione Venezia e nel tratto fra Redipuglia e San Stino di Livenza, sempre in direzione Venezia. In A28, in seguito a un incidente accaduto sulla Cimpello – Sequals, sono stati chiusi gli svincoli in uscita e in entrata di Cimpello in entrambe le direzioni, riaperti alle ore 9,00.

Attualmente (ore 10), in A34, i mezzi pesanti che provengono da Gorizia, diretti a Venezia, vengono fatti uscire a Villesse e deviati sulla viabilità ordinaria (lungo la Statale 14) e potranno rientrare al casello di San Giorgio di Nogaro. Tutti gli operatori di Autovie sono al lavoro, sia su strada che alla Centrale Radio Informativa dove il traffico viene monitorato 24 ore su 24.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Al momento non è possibile stabilire in quanto tempo la situazione tornerà alla normalità, ciò, dipende soprattutto dal traffico commerciale proveniente dal Centro – Est d’Europa, la maggior parte del quale transita in entrata alle barriere di Trieste – Lisert e di Villesse.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Coronavirus, altra impennata in Fvg: 147 positivi e sei morti, i contagiati sono oltre 1100

  • I contagiati salgono a 874, decessi a quota 47: il bollettino di oggi in Fvg

  • Coronavirus, il Friuli Venezia Giulia la regione che resta di più a casa

  • La Regione conferma il blocco totale, Fedriga firma una seconda ordinanza

  • Coronavirus, altro balzo in avanti: in Fvg i contagiati ora sono 1223, 13 guariti in più

Torna su
TriestePrima è in caricamento