Maltempo: asfalto sfondato in autostrada, chiusura notturna per riparazioni

Chi proviene da Trieste ed è diretto a Venezia dovrà uscire a Palmanova e potrà rientrare in autostrada al casello di San Giorgio di Nogaro

Le intense piogge di questi ultimi giorni non hanno danneggiato il cantiere, ma il manto stradale sì e anche pesantemente. Per questo motivo l'autostrada A4 sarà chiusa dalle 21,00 di oggi (martedì 6 novembre) alle 4,00 del mattino di domanimercoledì 7 novembre nel tratto compreso fra il nodo di interconnessione A4/A23 e San Giorgio di Nogaro in direzione VeneziaDalle 19,00 sarà svuotata e interdetta al traffico l’area di servizio di Gonars Nord.

Le chiusure sono necessarie a causa di uno sfondamento dell’asfalto, che pregiudica la sicurezza della viabilità. Fondamentale, dunque, ripristinarlo tempestivamente. La viabilità subirà pertanto le seguenti modifiche: chi proviene da Trieste ed è diretto a Venezia dovrà uscire a Palmanova e potrà rientrare in autostrada al casello di San Giorgio di Nogaro, mentre chi proviene da Tarvisio ed è diretto a Venezia dovrà uscire a Udine Sud.

Potrebbe interessarti

  • Ragno violino, quali sono i sintomi e come comportarsi nel caso di morso

  • Freschi di stagione o secchi, ecco perché mangiare fichi fa bene alla salute

  • Tutti con lo sguardo verso il cielo, appuntamento questa sera con l'eclissi di Luna Rossa

  • Canizie precoce, cause e rimedi per prevenire la comparsa dei capelli bianchi

I più letti della settimana

  • Ragno violino, quali sono i sintomi e come comportarsi nel caso di morso

  • Zalone girerà a Trieste: si cercano 1000 comparse "di tutte le etnie"

  • Cancro al polmone e malattie respiratorie, Trieste tra le città italiane più colpite

  • Esercito in centro, Famulari: "Non sono la miglior accoglienza per una città turistica"

  • Risse e chiasso: licenze sospese a due bar

  • Maxi frode in tutta Europa con sequestri per 80 milioni di euro e 25 arresti, in carcere doganiere triestino

Torna su
TriestePrima è in caricamento