Volano tavoli e insulti razziali in un bar del centro, nei guai due giovani

L'episodio è avvenuto questa notte all'esterno di un bar del centro non distante da piazza Unità. Sul posto è intervenuta una volante della Polizia di Stato che ha fermato i due poco più che trentenni. Denunciati per resistenza a pubblico ufficiale e danneggiamento

Entrano in un bar del centro città non lontano da piazza Unità, se la prendono con alcuni giovani avventori, li coprono di insulti razziali e, non paghi, fanno volare diversi tavolini. La particolare interpretazione della "movida" a Trieste ha fatto registrare nella notte tra l'8 e il 9 marzo due deferimenti in stato di libertà per due giovani italiani (F.C. del 1986 e S.S. di un anno più giovane ndr), denunciati alla Procura della Repubblica per resistenza a pubblico ufficiale e danneggiamento. 

I fatti 

I due giovani italiani sono entrati minacciosamente all'interno di un bar del centro e hanno da subito iniziato ad assumere un atteggiamento oltraggioso e provocatorio nei confronti di alcune persone presenti nel locale. Dopo un po' i due se la prendono con un gruppo di coetanei seduti sui tavolini all'esterno. Qui è scattata la violenza e hanno iniziato a far volare tavoli e bicchieri. Non paghi, i due hanno insultato gli altri utilizzando espressioni razziste. 

Una volante della Polizia di Stato è intervenuta per sedare gli animi e, a fatica, hanno fatto desistere i due, accompagnandoli in Questura. I poco più che trentenni hanno continuato ad assumere un comportamento ostile, aggressivo e provocatorio. La denuncia è scattata per entrambi. 

Potrebbe interessarti

  • Addio agli aloni su finestre e specchi, come lavare i vetri di casa

  • Come lavare i cuscini in modo corretto, consigli utili

  • Pomodori secchi, proprietà benefiche e preparazione in casa

  • Usi e benefici della lavanda, come coltivare la pianta dal profumo incantevole

I più letti della settimana

  • Schianto mortale a Sant'Andrea: 54enne perde la vita

  • Addio agli aloni su finestre e specchi, come lavare i vetri di casa

  • Incidente in ex GVT: padre e figlia in ospedale

  • Quattrocento posti per diventare operatore socio sanitario, al via i corsi gratuiti

  • Polli: "Non fuggono dalla guerra, sono palestrati", ma è una foto del cantante Tequila Taze

  • Malore in spiaggia, bambina finisce al Burlo

Torna su
TriestePrima è in caricamento