Dà in escandescenze e molesta i bagnanti: calmato e portato a Cattinara

I militari dell'arma e gli operatori sanitari sono riusciti a tranquillizzarlo, poi è stato portato in ambulanza all'ospedale di Cattinara per i dovuti accertamenti medici

Un uomo dà in escandescenze nella pineta di Barcola, importunando i bagnanti, tanto che sul posto intervengono i Carabinieri e la Croce Rossa per calmarlo. È successo alle 16 del pomeriggio di oggi,  domenica 11 agosto, in prossimità della fontana. L'uomo, un 50enne italiano, probabilmente aveva bevuto qualche bicchiere di troppo, fatto sta che i suoi modi particolarmente aggressivi hanno allarmato i molti bagnanti nell'affollata domenica barcolana, ed è stato necessario chiamare i soccorsi. I militari dell'arma e gli operatori sanitari sono riusciti a tranquillizzarlo, poi è stato portato in ambulanza all'ospedale di Cattinara per i dovuti accertamenti medici. Sul posto, secondo le testimonianze pervenute, anche alcune guardie giurate.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Benzina in Slovenia: da oggi costa ancora meno

  • E' di Marina Buttazzoni il cadavere trovato a Portopiccolo

  • "Non trovo personale che venga a lavorare", anche a Trieste imprenditori in crisi

  • Rive, scampata tragedia nella notte: finisce in mare con la 500 e si salva da sola

  • Rivalutazione pensioni 2020, al via l'aumento degli importi

  • Studi legali migliori d'Italia, due triestini nella classifica di Forbes

Torna su
TriestePrima è in caricamento