Barcola, FareAmbiente: «Accesso al mare del primo Topolino pericoloso»

Lo rileva in una nota Giorgio Cecco di FareAmbiente

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TriestePrima

Su segnalazione dei cittadini abbiamo verificato la pericolosità dell'accesso al mare del primo Topolino di Barcola, i gradini sono stati sistemati l'altr'anno dopo le proteste dei bagnati e anche da nostre sollecitazioni – evidenzia il coordinatore di FareAmbiente Giorgio Cecco.  

La pericolosità è evidente con problemi soprattutto per anziani e bambini, i gradini sono veramente scivolosi, bastava poco per fare un lavoro migliore – sottolinea Cecco. Saputa la situazione il neo Assessore Elisa Lodi ci ha già contattato e si è resa disponibile a valutare la situazione per una rapida soluzione, vista anche la stagione balneare ormai attivata – dichiara il rappresentate del movimento ecologista – nel frattempo invitiamo i bagnanti a fare molta attenzione.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Politica

      Gioco d'azzardo: raddoppiano le sanzioni e si rischia la sospensione dell'attività

    • Cronaca

      Pip-nic in piazza Libertà: interviene la Polizia locale (FOTO)

    • Sport

      "Un campione per amico": 900 bambini incontrano 4 eroi dello sport (FOTO-VIDEO)

    • Cronaca

      Piazza unità si spacca di nuovo, Roberti: «Ripristino previsto entro 2 giorni» (FOTO)

    I più letti della settimana

    • Sale sull'autobus con una motosega: Trieste Trasporti richiama il personale

    • Incidente mortale in Gvt: battaglia legale sul tasso alcolemico

    • Scooter elettrico "travestito" da bicicletta: mezzo sequestrato dalla Polizia locale

    • Minacce a un artista di strada in via delle Torri, ma la folla lo difende

    • Nue 112, la denuncia Ugl Vigili del Fuoco: «Un'autopompa chiamata per uno strappo muscolare»

    • Zig-zag in via Flavia, fermato dalla Polizia locale ubriaco alla guida: nei guai un 34enne

    Torna su
    TriestePrima è in caricamento