Bastone intelligenti per i ciechi: Trieste Trasporti e Comune pronti a collaborare

Il bastone digitale per ciechi è identico a quello tradizionale, ma con molte funzionalità "smart"

Il bastone smart per i ciechi diventa realtà . «Il bastone garantirà al non vedente la massima visibilità nell’attraversamento pedonale e nelle zone a scarsa illuminazione» ha spiegato Marino Attini, presidente dell'Unione Italiana Ciechi ed ideatore della novità, in un servizio della Rai Fvg.

Inoltre, il bastone intelligente sarà in grado di comunicare la posizione del non vedente, attivare il verde al passaggio pedonale, e permetterà di capire anche a che fermata scendere oltre a comunicare il numero del bus in arrivo alla fermata.

La Trieste Trasporti, entusiasta per il progetto, si è già mobilitata per inserire dei trasmettitori all'interno dei loro mezzi mentre il Comune si sta occupando di aggiungere dei radiofari ai semafori.

Potrebbe interessarti

  • Ragno violino, quali sono i sintomi e come comportarsi nel caso di morso

  • Freschi di stagione o secchi, ecco perché mangiare fichi fa bene alla salute

  • Canizie precoce, cause e rimedi per prevenire la comparsa dei capelli bianchi

  • Gusti estivi, idee per 4 ricette sfiziose a base di zucchine

I più letti della settimana

  • Ragno violino, quali sono i sintomi e come comportarsi nel caso di morso

  • Morta la bimba di 4 anni rimasta in auto sotto il sole rovente a Rovigno

  • Zalone girerà a Trieste: si cercano 1000 comparse "di tutte le etnie"

  • Esercito in centro, Famulari: "Non sono la miglior accoglienza per una città turistica"

  • Risse e chiasso: licenze sospese a due bar

  • Cancro al polmone e malattie respiratorie, Trieste tra le città italiane più colpite

Torna su
TriestePrima è in caricamento