Bastone intelligenti per i ciechi: Trieste Trasporti e Comune pronti a collaborare

Il bastone digitale per ciechi è identico a quello tradizionale, ma con molte funzionalità "smart"

Il bastone smart per i ciechi diventa realtà . «Il bastone garantirà al non vedente la massima visibilità nell’attraversamento pedonale e nelle zone a scarsa illuminazione» ha spiegato Marino Attini, presidente dell'Unione Italiana Ciechi ed ideatore della novità, in un servizio della Rai Fvg.

Inoltre, il bastone intelligente sarà in grado di comunicare la posizione del non vedente, attivare il verde al passaggio pedonale, e permetterà di capire anche a che fermata scendere oltre a comunicare il numero del bus in arrivo alla fermata.

La Trieste Trasporti, entusiasta per il progetto, si è già mobilitata per inserire dei trasmettitori all'interno dei loro mezzi mentre il Comune si sta occupando di aggiungere dei radiofari ai semafori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cade in acqua con la gamba fratturata: salvato "per miracolo" in porto

  • Auto con 5 persone si cappotta a Santa Croce: tre minori al Burlo

  • “Era il ‘Bronx’, oggi è un gioiello” l'evoluzione di borgo San Sergio per i residenti (FOTO)

  • Piacenza-Triestina 1 a 2 | Le pagelle: bum bum Maracchi, l'Unione espugna Piacenza

  • Camioncino Acegas si schianta contro un muro in via Sottomonte

  • Inseguiti a Rabuiese, gettano dal finestrino la marijuana: in manette tre giovani

Torna su
TriestePrima è in caricamento