Inseguimento all'alba: in una BMW 10 migranti e il passeur fuggito

L'auto, con targa ungherese, era giunta al valico di Pese dalla Slovenia e non si era fermata all'alt della Polizia di frontiera. L'inseguimento, dalle strade del Carso, è arrivato fino al centro cittadino

Foto di repertorio

L'auto inseguita questa mattina intorno alle 5 dalla Polizia di frontiera era una BMW con 10 migranti all'interno più il passeur alla guida. Tra questi 8 cittadini turchi, di cui due minorenni, un iraniano e un afghano. L'auto, con targa ungherese, era giunta al valico di Pese dalla Slovenia e non si era fermata all'alt della Polizia di frontiera, per poi accelerare nel tentativo di darsi alla fuga. Le volanti si sono quindi lanciate in un inseguimento ad alta velocità, dapprima sul Carso poi nel centro cittadino quando, nei pressi di via Commerciale, la vettura è stata bloccata in un vicolo cieco. Il passeur è comunque riuscito a uscire dalla macchina, saltare una recinzione e far perdere le tracce. I migranti sono stati quindi portati alla postazione di polizia di Fernetti per i rilievi di rito.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Nuova ordinanza Fvg: confermato blocco fino a Pasquetta e obbligo di mascherine e guanti nei supermercati

  • Torna a salire il numero dei positivi in Fvg: 92 contagiati, Trieste la più colpita

  • Fermato fuori casa ma doveva essere in quarantena perché positivo: denunciato

  • Coronavirus: arriva la mappa dei contagi in FVG, interattiva e suddivisa per comuni

  • Coronavirus, in Fvg cala il numero dei contagiati e cresce quello dei guariti

Torna su
TriestePrima è in caricamento