Il Burlo si illumina di viola per la Giornata mondiale della prematurità

Eventi, iniziative, riflessioni dedicate alla nascita pretermine

Foto di Marco Parma

Il 17 novembre, ogni anno, in tutto il mondo si celebra la Giornata mondiale della prematurità. Medici, genitori, operatori, associazioni creano eventi, pensieri, riflessioni su questo avvenimento particolare di esordio nella vita, che è la nascita pretermine. Un bambino ogni 10, al mondo, nasce in anticipo, quando ancora dovrebbe poter godere del calore e della protezione del corpo della sua mamma. Sono nascite spesso improvvise o difficili che sono l’inizio di un percorso altrettanto particolare per i genitori e i bambini coinvolti, dove l’aiuto degli specialisti e lo speciale amore dei genitori spesso hanno la meglio sulle reali condizioni complesse e a lungo protratte di difficoltà dei bambini stessi. Scricciolo Onlus è l’Associazione dei genitori dei bambini prematuri della città di Trieste, che ha sede presso l’ IRCCS BurloGarofolo.

Le iniziative a Trieste

Sabato 17 novembre l’Associazione, assieme ai suoi genitori e ai suoi bambini, organizza due eventi ai quali invita le famiglie e gli operatori interessati. Alle ore 15 al Nido dei Cuccioli del Leone, in Molo IV verranno proposti due interventi. L’avvocato Alessandra Rosaroni, del Foro di Trieste aggiornerà sui diritti delle “famiglie premature”. Successivamente i medici dott. Gabriele Cont, (Neonatologo) e dott. Alessandro Bavcar, (Igiene e Medicina preventiva) rifletteranno sulle vaccinazioni nei bambini pretermine e di quelli nati a termine. Una bicchierata assieme e giochi per i bimbi completeranno il pomeriggio. A seguire, dalle ore 17.30, aspettiamo i cittadini in Piazza della Borsa presso la Fontana di Nettuno dove i rappresentanti dell’Associazione Scricciolo saranno a disposizione per qualsiasi informazione sulla nascita pretermine e sulle iniziative promosse dall’Associazione. Interverrà anche l'assessore alla Politiche sociali Carlo Grilli, in rappresentanza dell'Amministrazione comunale che aderisce all'iniziativa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Palazzi e monumenti illuminati di viola

Per richiamare l’attenzione su questo evento speciale, in tutto il mondo le città illuminano di viola palazzi e monumenti. Anche a Trieste saranno illuminati -nelle giornate di venerdì 16, sabato 17, domenica 18 e lunedì 19 novembre-l’ingresso su via dell’Istria dell’IRCCS Burlo Garofolo, la Fontana di Nettuno e il balcone della Prefettura su Piazza Unità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Coronavirus, altra impennata in Fvg: 147 positivi e sei morti, i contagiati sono oltre 1100

  • I contagiati salgono a 874, decessi a quota 47: il bollettino di oggi in Fvg

  • Coronavirus, il Friuli Venezia Giulia la regione che resta di più a casa

  • Coronavirus, altro balzo in avanti: in Fvg i contagiati ora sono 1223, 13 guariti in più

  • I contagiati salgono a 930, 54 decessi: il bollettino del FVG

Torna su
TriestePrima è in caricamento