Trovato cadavere a Miramare

È successo attorno alle 13.30 nel tratto di mare antistante l'entrata del castello. Aveva 85 anni. A dare l'allarme il figlio nella mattinata di oggi

Aveva 85 anni ed era residente a Trieste da molti anni l'anziano ritrovato senza vita nella zona di Miramare attorno alle 13.30 di oggi 4 novembre. A renderlo noto sono i carabinieri del Nucleo Provinciale di Trieste attraverso una nota diramata nel pomeriggio. Il corpo di S.F. (queste le iniziali dell'anziano) è stato recuperato nel tratto di mare antistante il parcheggio dove solitamente sostano i pullman in visita al castello.

A dare l'allarme una persona che si trovava in quel momento in zona. Sul posto sono intervenuti immediatamente i carabinieri della stazione di Miramare, la Capitaneria di Porto e i vigili del fuoco che hanno provveduto a recuperare la salma attorno alle 14.45. Secondo le "notizie raccolte", l'ottantacinquenne aveva fatto perdere le sue tracce nel pomeriggio di ieri.

Ad allarmarsi è stato il figlio, che nella mattinata di oggi si è recato presso la stazione dei carabinieri di via Hermet. Gli stessi militari dell'Arma aveva "provveduto ad attivare il piano provinciale per le persone scomparse". Il recupero della salma è stato effettuato verso le 14.45 dai vigili del fuoco del Comando Provinciale di Trieste. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blocco totale in Regione, ecco l'ordinanza di chiusura

  • "Non si potrà fare nulla senza di noi": anche a Trieste i manifesti contro Di Maio

  • L'allarme coronavirus tra ordinanze, dubbi e chiusure: tutti gli aggiornamenti in regione

  • Coronavirus: un caso sospetto a Monfalcone, ma il test è negativo

  • Coronavirus, dichiarato lo stato d'emergenza in FVG

  • Forti dolori addominali e in stato d'agitazione, 19enne intossicato finisce a Cattinara

Torna su
TriestePrima è in caricamento