Cadavere del padre in casa a Roiano per due settimane, in corso le indagini della Polizia

Una donna di 59 anni abitante in un appartamento di via Pratello a Roiano, aveva in casa il cadavere del padre da almeno due settimane. Oggi pomeriggio, giovedì 25 agosto, la macabra scoperta con l'irruzione degli agenti della Polizia di Stato, in collaborazione con i Vigili del Fuoco e i sanitari del 118

Da circa due settimane i vicini sentivano uscire dall'appartamento di via Pratello, nel quartiere Roiano, effluvi maleodoranti.

Qualcuno ha avvisato le autorità e oggi pomeriggio intorno alle 14.00, l'intervento degli  agenti della Polizia di Stato, dei Vigili del fuoco e di un'ambulanza del 118.

Riusciti a entrare nell'appartamento, la macabra scoperta: una donna di 59 anni aveva in casa da circa due settimane il cadavere del padre, oramai in stato di decomposizione.

La donna, in stato di agitazione è stata trasportata al pronto soccorso dell'ospedale Maggiore di Trieste.

Sono in corso le indagini della Polizia Giudiziaria su disposizioni del Magistrato competente.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Tamponamento in largo Barriera, scooterista all'ospedale (VIDEO)

    • Cronaca

      Piazza Unità blindata per "La sofferenza degli innocenti": 8500 spettatori da tutta Italia e paesi confinanti

    • Cronaca

      Ferriera: immensa nube grigia intorno alla zona industriale (FOTO E VIDEO)

    • Politica

      Giornata del rifugiato, Roberti diffida a utilizzare il logo del Comune

    I più letti della settimana

    • Incidente in Costiera: quattro auto coinvolte, feriti e traffico in tilt (FOTO)

    • Rissa in un bar in via Giulia: esperto in arti marziali mette in fuga i due aggressori

    • Ubriaco al volante: perde lo pneumatico in strada per Opicina e prosegue per 5 km

    • Ubriaco tampona un'auto, poi scappa abbattendo gli scooter parcheggiati

    • Piazza Unità blindata per "La sofferenza degli innocenti": 8500 spettatori da tutta Italia e paesi confinanti

    • Poliziotto con il naso rotto e selle degli scooter tagliate: oltre alla delusione, l'inciviltà post Alma-Virtus

    Torna su
    TriestePrima è in caricamento