Caduti sloveni del Carso, affissa la targa a Monrupino

La cerimonia svoltasi sulla rocca di Monrupino per commemorare i 33 caduti di Repen e Zolla e delle località slovene di Voglje e Vrhovlje. Presenti il sindaco di Repen Marko Pisani, il sindaco di Sesana Davorin Terčon e i rappresentanti della Croce Nera austriaca

Erano trentatre i caduti della Prima guerra mondiale che nel comune di Monrupino/Repen sul Carso triestino non avevano ancora una targa che commemorasse la loro vicenda. Ieri presso la rocca di Monrupino è stata affissa una lapide sulla facciata della casa parrocchiale che ricorda così le storie degli sloveni della parrocchia di Repen che combatterono la Grande guerra in divisa austroungarica. 

Alla cerimonia erano presenti il sindaco di Monrupino Marko Pisani, il sindaco del comune di Sežana Davorin Terčon e i rappresentanti della Croce Nera austriaca. La targa porta i nomi dei trentatre uomini che persero la vita durante il primo conflitto mondiale. Sulla lapide sono stati scolpiti i nomi dei caduti anche delle località slovene di Voglje e Vrhovlje, facenti parte all'epoca della giurisdizione parrocchiale di Monrupino. 

I caduti 

I nomi dei trentatre caduti che sono stati scolpiti sulla lapide sono questi: 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Škabar Miha, Purić Tone, Purić Ivan, Živec Franc, Škabar Tone, Škabar Tone, Škabar Franc, Škabar Jože, Križman Miha, Purić Ivan, Škabar Ivan, Škabar Jože, Škabar Tone, Škabar Ivan, Škabar Andrej, Purić Mihael, Purić Andrej, Brana Jože, Brana Franc, Žvab Ivan,  Škabar Ferdinand, Škabar Ludvik, Ženič Tone, Širca Janez, Ravbar Ivan, Guštin Ivan, Tavčar Vincenc, Barič Tone, Škabar Jože, Škabar Andrej, Guštin Jože, Škabar Tone, Ravbar Jožef, Guštin Andrej. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Frontiere aperte solo per i residenti in Fvg", l'apertura del premier sloveno

  • Da domani mascherine non più obbligatorie all'aperto e a distanza

  • Tragedia sulle rive: cinquantenne muore dopo una caduta in mare

  • Grave incidente a Capodistria: motociclista triestino perde una gamba

  • La dieta a Zona per dimagrire e migliorare le funzioni dell'organismo: come funziona

  • Covid 19: nessun morto in Fvg nelle ultime 48 ore, due nuovi casi a Trieste

Torna su
TriestePrima è in caricamento