Caduti sloveni del Carso, affissa la targa a Monrupino

La cerimonia svoltasi sulla rocca di Monrupino per commemorare i 33 caduti di Repen e Zolla e delle località slovene di Voglje e Vrhovlje. Presenti il sindaco di Repen Marko Pisani, il sindaco di Sesana Davorin Terčon e i rappresentanti della Croce Nera austriaca

Erano trentatre i caduti della Prima guerra mondiale che nel comune di Monrupino/Repen sul Carso triestino non avevano ancora una targa che commemorasse la loro vicenda. Ieri presso la rocca di Monrupino è stata affissa una lapide sulla facciata della casa parrocchiale che ricorda così le storie degli sloveni della parrocchia di Repen che combatterono la Grande guerra in divisa austroungarica. 

Alla cerimonia erano presenti il sindaco di Monrupino Marko Pisani, il sindaco del comune di Sežana Davorin Terčon e i rappresentanti della Croce Nera austriaca. La targa porta i nomi dei trentatre uomini che persero la vita durante il primo conflitto mondiale. Sulla lapide sono stati scolpiti i nomi dei caduti anche delle località slovene di Voglje e Vrhovlje, facenti parte all'epoca della giurisdizione parrocchiale di Monrupino. 

I caduti 

I nomi dei trentatre caduti che sono stati scolpiti sulla lapide sono questi: 

Škabar Miha, Purić Tone, Purić Ivan, Živec Franc, Škabar Tone, Škabar Tone, Škabar Franc, Škabar Jože, Križman Miha, Purić Ivan, Škabar Ivan, Škabar Jože, Škabar Tone, Škabar Ivan, Škabar Andrej, Purić Mihael, Purić Andrej, Brana Jože, Brana Franc, Žvab Ivan,  Škabar Ferdinand, Škabar Ludvik, Ženič Tone, Širca Janez, Ravbar Ivan, Guštin Ivan, Tavčar Vincenc, Barič Tone, Škabar Jože, Škabar Andrej, Guštin Jože, Škabar Tone, Ravbar Jožef, Guštin Andrej. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Nave Jonio, Salvini chiede l'arresto dell'armatore triestino Alessandro Metz

  • Cronaca

    Venticinque anni senza verità, la cerimonia per Ilaria Alpi e Miran Hrovatin

  • Cronaca

    Trieste sul NY Times: "Un porto dimenticato farà entrare la Cina in Europa"

  • Cronaca

    Installati i primi tre defibrillatori pubblici in centro

I più letti della settimana

  • Si lancia contro un'auto per simulare un incidente: arrestato per truffa

  • Si amputa la mano per truffare l'assicurazione

  • Apre Crops: insalate e zuppe da personalizzare e comporre (FOTO)

  • Guidava ubriaco e senza patente: denunciato

  • Vicenza-Triestina 0 a 2 | Le pagelle: Costantino-Procaccio, uno due micidiale

  • Fedriga ha la varicella, gogna social dai fan di Burioni

Torna su
TriestePrima è in caricamento