Reazione violenta al campo di calcio: schiaffi e calcio in faccia all'avversario

Episodio molto violento ieri sera durante una partita di calcio del Torneo Città di Trieste a Chiarbola: K.S. ha subito un fallo da un avversario ma ha avuto una reazione a dir poco smisurata. La vittima dell'aggressione ha avuto bisogno delle cure del 118. Sul posto la Polizia

il campo di calcio a 7 di Chiarbola

Il personale della Polizia di Stato ha denunciato ieri sera per lesioni personali un cittadino sloveno, S.K., nato nel 1992 e residente in città, perchè durante una partita di calcio amatoriale del Torneo Città di Trieste, presso il campo di calcio a sette di Chiarbola, dopo aver subìto un fallo di gioco, si è scagliato violentemente contro l’avversario, mentre si stava disputando la partita di Seria A, Kavarn@net - Hosteria ai Tre Magnoni.

K.S. ha prima colpito con uno schiaffo e con un calcio il volto l'avversario, procurandogli tumefazioni e un piccolo taglio sotto un occhio che ha richiesto le cure degli operatori sanitari del 118 giunti in campo. L’episodio è stato notato anche da un poliziotto libero dal servizio, che, visti gli animi accessi e quanto accaduto, ha telefonato al 113.

Sul posto si è recato un equipaggio della Squadra Volante della Questura che, una volta identificate le parti e ricostruito l’episodio, ha denunciato lo sloveno, che è stato ovviamente anche espulso dall’arbitro della partita.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Mi lo espelleria anche da trieste.

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Eataly si svela: 85 posti di lavoro per il negozio "dedicato ai venti" (FOTO TOUR)

  • social

    Trieste tra le 21 perle d'Italia per il Telegraph

  • Cronaca

    Rissa in Viale: 20enne assalito da cinque "rivali"

  • Cronaca

    Malore improvviso: autista perde il controllo e finisce contro un palo

I più letti della settimana

  • #AllertameteoTS lanciato dal Comune: condizioni meteo in peggioramento

  • Schianto mortale di via Carnaro: Marzio Sai lascia moglie e due figli

  • "Gelicidio" sul Carso: incidenti a raffica. Mezzi spargisale in azione: riaperta la SP35 dal Quadrivio di Opicina

  • Incidente in autostrada: asfalto viscido e auto capottata

  • Piano neve-ghiaccio a Trieste, tutto ciò che c'è da sapere per evitare disagi

  • Bambina investita in Strada del Friuli, ferita grave al pronto soccorso (FOTO)

Torna su
TriestePrima è in caricamento