Calcio, tragedia a Sevegliano: ventenne muore durante allenamento

Era da poco iniziato l'allenamento della nuova squadra con cui giocava, il Sevegliano sul campo della frazione di Bagnaria Arsa quando Fabio Zuccheri, ventenne di Palmanova si è sentito improvvisamente male durante il riscaldamento, accasciandosi a terra

Era da poco iniziato l'allenamento della nuova squadra con cui giocava, il Sevegliano sul campo della frazione di Bagnaria Arsa quando Fabio Zuccheri, ventenne di Palmanova si è sentito improvvisamente male durante il riscaldamento, accasciandosi a terra. Ne dà notizia Udinetoday.

Immediato l'intervento di  Enrico Gattesco, preparatore dei portieri della squadra gialloblu, che ha tentato di rianimarlo attraverso un massaggio cardiaco.

I soccorsi del 118 sono giunti sul campo in pochi minuti, ma per il ragazzo, portiere del team, non c'è stato nulla d afare.

Il giovane è deceduto a soli venti anni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Nuova ordinanza Fvg: confermato blocco fino a Pasquetta e obbligo di mascherine e guanti nei supermercati

  • Torna a salire il numero dei positivi in Fvg: 92 contagiati, Trieste la più colpita

  • Coronavirus: arriva la mappa dei contagi in FVG, interattiva e suddivisa per comuni

  • Coronavirus, in Fvg cala il numero dei contagiati e cresce quello dei guariti

  • Il virus in Fvg non si ferma: 114 nuovi positivi e sette decessi nelle ultime 24 ore

Torna su
TriestePrima è in caricamento